in

Nuova Fiat Punto: ecco cosa ci siamo persi

Ecco come sarebbe potuto essere il modello qualora Fiat avesse deciso di portare sul mercato una nuova generazione

Nuova Fiat Punto
Nuova Fiat Punto

Nuova Fiat Punto è una di quelle auto di cui si parla spesso quando si pensa al futuro della principale casa automobilistica italiana. A proposito di questa auto, a lungo si era ipotizzato un suo ritorno. In particolare, quando la fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e PSA Groupe è diventata ufficiale con la nascita di Stellantis, si pensava che uno dei primi modelli ad arrivare sarebbe stata proprio la nuova Punto. Anche dalla Francia erano arrivate in proposito delle voci che sembrano abbastanza veritiere.

Ecco come poteva essere la nuova Fiat Punto

Purtroppo però le cose sono andate diversamente. Man mano che venivano delineati i piani futuri dei vari marchi del gruppo automobilistico si era iniziato a capire che questo modello non sarebbe arrivato infatti per molto tempo non si era più parlato di questo veicolo.

Nei mesi scorsi a mettere definitivamente fine al possibile ritorno di questa auto di Fiat ci ha pensato lo stesso numero uno della principale casa automobilistica italiana, l’amministratore delegato Olivier Francois, il quale ha detto chiaro e tondo che una nuova Fiat Punto non ci sarebbe stata.

Il CEO di Fiat ha però detto che un’erede di quell’auto nel segmento B del mercato sarebbe arrivata ma che non si sarebbe potuto parlare di questo iconico modello, in quanto si tratterà di una vettura completamente elettrica, con un altro nome e con uno stile completamente diverso da quello del celebre modello.

Nuova Fiat Punto
Nuova Fiat Punto: ecco come poteva essere il modello qualora Fiat avesse deciso di portare sul mercato una nuova generazione del celebre modello

Qui vi mostriamo un render di qualche tempo fa che è stato realizzato da LiFraDesign che ha ipotizzato quello che sarebbe potuto essere l’aspetto di una nuova Punto in chiave moderna sulla base della concept car Fiat Centoventi che come sappiamo fungerà da punto di riferimento estetico per tutte le future auto elettriche di Fiat, come anticipato dallo stesso Olivier Francois che ha pure detto che intende trasformare Fiat in una sorta di Tesla del popolo.

A nostro avviso, una vettura di questo tipo avrebbe sicuramente potuto dire la sua sul mercato sfruttando tecnologie e piattaforma di PSA poteva benissimo diventare leader delle vendite nel segmento B del mercato che in Europa continua ad essere tra i più popolari. Fiat però ha scelto un’altra strada sarà un altro il modello che caratterizzerà la gamma della casa italiana nel segmento B del mercato. Si parla di una nuova Fiat Panda cresciuta di dimensioni e con un look squadrato in stile Centoventi. 

Ti potrebbe interessare: Nuova Fiat Panda: nonostante il suo arrivo nel 2024 c’è tensione in Serbia