in

Nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio: ecco come sarebbe [Video]

Ecco quale potrebbe essere il suo aspetto nel caso in cui il Biscione decidesse di riportare in vita il mitico modello

Nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio

Alfa Romeo in futuro rivoluzionerà la sua gamma con tanti nuovi modelli. Ovviamente tra i numerosi fan del Biscione sono in tanti a desiderare il ritorno di auto accattivanti nella gamma dello storico marchio milanese. Tra queste, una di quelle che sicuramente sembra rientrare maggiormente tra i desideri degli appassionati specialmente qui in Italia, è sicuramente la nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio. 

Ecco quale potrebbe essere l’aspetto di una nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio

Si tratterebbe della versione top di gamma della futura generazione di MiTo. Al momento non è ancora chiaro se questa auto o comunque una sua erede tornerà a fare capolino nella gamma della casa automobilistica milanese che fa parte del gruppo Stellantis. Il modello non è tra quelli citati dal CEO Jean Philippe Imparato anche se dal Regno Unito di recente sono arrivate alcune indiscrezioni che davano per certo o quasi il ritorno di questo modello nelle vesti di una supermini a 5 porte totalmente elettrica.

A proposito della nuova Alfa Romeo MiTo Quadrioglio, oggi vi mostriamo un nuovo video render realizzato dal designer e Architetto Tommaso D’Amico che ha pubblicato il video sul suo canale di YouTube. L’auto di questo render immagina l’auto come una vettura destinata ad un’utenza giovane, con caratteristiche che la renderebbero unica nel suo segmento con la peculiarità di affascinare chiunque se ne serva.

La versione del render prende spunto, come è giusto che sia, dai modelli originari, rinnovata in ogni suo dettaglio con materiali ad altissimo livello tecnologico. All’interno, la plancia strumenti è fornita di una ricca serie di optional tra cui un particolarissimo sistema di infotainment di ultima generazione.

Nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio
Nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio: ecco quale potrebbe essere il suo aspetto nel caso in cui il Biscione decidesse di riportare in vita il mitico modello

La nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio sarebbe la versione top di gamma di MiTo ed in quanto tale avrebbe caratteristiche davvero notevoli soprattutto in fatto di potenza. L’auto infatti molto probabilmente arriverebbe sul mercato con un motore dotato di molti cavalli, qualcuno ipotizza addirittura 300.

Ricordiamo però che questa auto tornerebbe solo ed esclusivamente nelle vesti di auto elettrica al 100 per cento e pertanto anche la versione Quadrifoglio sarebbe dotata di un motore elettrico. Ciò comunque non pregiudicherebbe le sue prestazioni che sarebbero all’altezza del nome Quadrifoglio come promesso dal CEO Imparato per tutte le future auto del Biscione che porteranno questo glorioso nome.

Vedremo dunque se nei prossimi mesi a proposito del ritorno di questo modello da Jean Philippe Imparato arriveranno buone notizie oppure come purtroppo si teme l’auto non si farà a causa della decisione di Stellantis di rendere Alfa Romeo un brand premium globale con il lancio esclusivo di modelli che possano fare bene in tutto il mondo e non solo in alcuni continenti.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale: per il nuovo SUV di segmento C del Biscione ufficiale il primo porte aperte l’11 e il 12 giugno nelle concessionarie italiane di Alfa Romeo