in

Il ‘Ritorno al Futuro’ di Lancia

Quello in Europa sarà una sorta di “Ritorno al futuro” per lo storico marchio automobilistico italiano che vanta una storia lunga 115 anni

Lancia logo

Lancia dal 2024 tornerà in Europa. La casa automobilistica piemontese tornerà con tre modelli e solo in alcuni mercati ma sicuramente si tratterà di un grande passo in avanti rispetto alla situazione degli ultimi anni che ha visto il marchio di Stellantis presente con un solo modello e in un unico mercato: l’Italia. Quello che la casa italiana effettuerà è un vero e proprio “Ritorno al futuro”.

Quello in Europa sarà una sorta di “Ritorno al futuro” per lo storico marchio automobilistico italiano

L’obiettivo di Lancia sarà quello di diventare un marchio premium stimato e credibile in Europa. Quello che in tanti si domandano è se il gruppo Stellantis riuscirà a far rinascere un marchio che era stato dato per morto per molti anni. Toccherà alle nuove Ypsilon, Aurelia e Delta risollevare le sorti del brand permettendogli di costruirsi una nicchia di mercato in un segmento premium particolarmente affollato e ricco di alternative.

Lancia punterà sull’eleganza italiana e sulle auto elettriche. Dal 2026 infatti la casa piemontese lancerà sul mercato solo veicoli a zero emissioni. Dal 2028 tutte le sue auto saranno commercializzate solo ed esclusivamente in modalità elettrica al 100 per cento. Altra cosa su cui il marchio punterà saranno le vendite online che secondo il CEO Luca Napolitano rappresenteranno il 50 per cento del totale.

Lancia logo
Lancia: quello in Europa sarà una sorta di “Ritorno al futuro” per lo storico marchio automobilistico italiano che vanta una storia lunga 115 anni

Vedremo dunque se con tutte queste novità Lancia riuscirà a risollevarsi tornando ai fasti di un tempo. Del resto parliamo di una casa automobilistica con 115 anni di storia che in passato ha portato sul mercato modelli di altissimo livello che fanno parte della storia dell’automobilismo. Quindi un rilancio sarebbe il minimo per un brand che meriterebbe molto di più e che sicuramente se ben supportato avrebbe ancora molto da dare.

Ti potrebbe interessare: Lancia Flavia Super Sport Zagato: un pezzo di storia, in vendita