in

Peugeot e DS rappresenteranno Stellantis al Salone di Parigi 2022

Stellantis: Peugeot e DS Automobiles dovrebbero essere gli unici marchi presenti al Salone dell’auto di Parigi 2022

Peugeot logo

Tra poco più di 100 giorni, il Salone dell’auto di Parigi aprirà i battenti. Con l’avvicinarsi della scadenza, i produttori sono tenuti in questi giorni a confermare o meno la loro presenza. Secondo le nostre informazioni, dei 10 marchi del gruppo Stellantis venduti in Francia, solo 2 saranno presenti: Peugeot e DS.
Il Mondial de Paris torna, dal 18 al 23 ottobre, dopo 4 anni di assenza. Ma il primo Salone Internazionale dell’Automobile – sia per longevità (è nato nel 1898) che per presenze (oltre un milione di visitatori) – dovrebbe perdere lustro.

Stellantis: Peugeot e DS Automobiles la rappresenteranno al Salone di Parigi 2022

La colpa è della crescente avversione dei marchi per questi eventi costosi, anche se gli organizzatori stanno cercando di ridurre questi costi con una durata espositiva ridotta (7 giorni) e superfici limitate dello stand (max 1.500 m²). Sebbene l’elenco degli espositori non è stato ancora ufficializzato, i gruppi BMW e Volkswagen hanno già annunciato che non saranno presenti.

Sul fronte francese, il gruppo Renault (Renault, Alpine e Dacia) ha confermato la sua presenza e ha in serbo tante sorprese. Il produttore con il diamante deve in particolare presentare una prima bozza della sua futura R4. Secondo le nostre informazioni, Peugeot avrà anche uno stand al Palais des Expositions a Porte de Versailles.

Si tratta dell’opportunità per il produttore di offrire un primo walkabout al suo progetto P54 (408). DS sarà presente anche con la versione restyling della DS7 Crossback, che sarà svelata quest’estate. Citroën, invece, le cui novità sono limitate nel 2022, salterà la sfilata di Parigi.

Stellantis Logo
Stellantis: Peugeot e DS Automobiles dovrebbero essere gli unici marchi presenti al Salone dell’auto di Parigi 2022

Né Opel, né Fiat, né Jeep, Alfa Romeo o Maserati avranno stand al salone di Parigi. L’assenza di diversi grandi marchi ha anche costretto gli organizzatori a rivedere il loro piano di battaglia. Vedremo dunque che novità arriveranno da Peugeot e DS per questo evento.

Ti potrebbe interessare: Peugeot e-Rifter: fino a 5000 euro di sconto grazie agli incentivi statali