in

Militem Ferox500: svelato il nuovo fuoristrada estremo da 470 CV

La Jeep Wrangler Rubicon 392 arriva in Europa grazie a Militem

Militem Ferox500

Militem ha presentato in anteprima assoluta il suo nuovo modello super sportivo con il nome di Militem Ferox500 che si basa sulla Jeep Wrangler Rubicon 392. Sotto il cofano è presente il motore Hemi V8 da 6.4 litri che sviluppa 470 CV di potenza a 6000 g/min.

Secondo Militem, il Ferox500 dà vita alla nuova categoria degli Extreme Utility Vehicle (EUV). Parliamo di mezzi estremamente potenti e adatti a ogni tipo di utilizzo. Rappresenta la massima espressione della sportività secondo Militem e assicura prestazioni di alto livello, sia su percorsi stradali che in fuoristrada, grazie anche all’opportunità di poter scegliere tra due diverse tipologie di pneumatici specifici.

Militem Ferox500
Militem Ferox500 interni

Militem Ferox500: ecco la versione estrema della Jeep Wrangler Rubicon 392

Abbiamo di fronte il quinto modello che entra a far parte della gamma luxury di Militem ed è il frutto del lavoro congiunto di designer, ingegneri ed artigiani che hanno saputo combinare nel migliore dei modi lusso, tecnologia e prestazioni. Basti pensare che lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 4,5 secondi.

Questo particolare fuoristrada si caratterizza per la sua marcata sportività, la potenza, le prestazioni, il sound unico e rappresenta una prima europea per quanto riguarda l’adozione del motore V8 da 6.4 litri.

Militem Ferox500

Come anticipato poco fa, il nuovo Ferox500 si basa sulla Jeep Wrangler Rubicon 392 che viene commercializzata esclusivamente sul mercato nordamericano. L’otto cilindri 6.4 di Stellantis riesce a proporre anche una coppia massima di 637 Nm a 4300 g/min che viene fornita per il 75% già ai bassi regimi. Non mancano la trazione integrale 4WD e la trasmissione automatica TorqueFlite a 8 marce con paddle al volante.

Rispetto al Ferox con motore V6 da 3.6 litri, il nuovo Ferox500 assicura un incremento di performance pari a circa il 40%. Mantiene però tutte le doti proprie di un eccellente veicolo fuoristrada grazie allo schema di sospensioni regolabili completamente reingegnerizzato da Militem. Da notare anche l’impianto di scarico Militem Dual Mode con quattro terminali in black matt.

Militem Ferox500

È stato mantenuto il kit widebody per la carrozzeria

Esternamente è stata mantenuta l’impostazione widebody, ma la carrozzeria è stata impreziosita da numerosi interventi che vanno ad interessare sia il frontale che il posteriore e cambiano la percezione visiva del modello. Lateralmente spiccano i bellissimi cerchi Militem Black da 22”. Qui troviamo anche il logo identificativo.

Sulla parte posteriore sono state rimosse la ruota di scorta e le prese d’aria. Sull’anteriore, la calandra in carbonio con finitura matt adotta la nuova griglia nera e rossa Dual Color. Il logo sul cofano e il nero assoluto, così come i ganci, gli inserti e le griglie laterali dei passaruota anteriori. Sotto i gruppi ottici e per le prese d’aria sopra i passaruota è stato utilizzato anche il carbonio. È possibile aggiungere la barra a LED integrata nel paraurti e i sensori di parcheggio.

Militem Ferox500

Il Militem Ferox500 viene fornito con un impianto frenante esclusivo realizzato in collaborazione con Powerbrake. All’anteriore prevede dischi da 370 mm semi flottanti con espansione e contrazione radiale, abbinati a pinze radiali in alluminio tornite e sei pistoncini realizzati in acciaio inox.

Al posteriore, invece, troviamo pinze a quattro pistoncini in abbinamento a dischi da 370 mm. I cerchi possono essere abbinati a pneumatici stradali 325/50 R22 oppure all-terrain da 35×12,50/R22. In alternativa ai cerchi Black sono disponibili i Militem Black Edition da 20” con gomme all-terrena.

Militem Ferox500

Gli interni sono stati completamente rivisti

Passando all’abitacolo, è stato completamente rivoluzionato per assecondare i gusti della propria clientela. I sedili ora presentano una forma a guscio di derivazione racing che prevede il poggiatesta incorporato. Il rivestimento è in pelle nappa steso a mano ed alcantara con colore a contrasto e ricami Militem.

I rivestimenti in pelle possono essere scelti anche per rivestire il cruscotto, il quadro strumenti, la borchia del volante, la cuffia che riveste il pomello del cambio, i pannelli delle portiere e il rivestimento del bagagliaio.

Militem Ferox500

Anche il volante deriva dal racing, con la parte inferiore piatta e un merino nella zona superiore per avere sempre le ruote allineate quando si scarica la massima potenza sull’asfalto. Il nuovo Militem Ferox500 ha mantenuto le stesse caratteristiche proposte dalla Wrangler Rubicon 392, come l’hard top in tinta con la carrozzeria composto da tre elementi per facilitarne la rimozione.

Infine, i prezzi partono da 149.500 euro + IVA e ogni esemplare viene offerto con una garanzia europea completa di 36 mesi/100.000 km.