in

Nuova Fiat Panda: ecco quando potrebbe uscire

Quando potrebbe uscire la nuova Fiat Panda? Al momento mancano comunicazioni ufficiali, ma un’idea di massima è possibile farsela.

Fiat Panda

Come vi abbiamo già raccontato nei giorni passati, la Fiat Panda continuerà a essere fabbricata presso l’impianto di Pomigliano fino al 2026. Una bella notizia che ha reso felici pure gli stessi sindacati, in quanto le prospettive abbiano buone sul fronte occupazionale. Al di là di ciò, pare piuttosto scontata la necessità di far uscire una nuova generazione della best seller italiana, un fenomeno mai destinato a spegnersi. Dunque, la curiosità degli appassionati verte sui piani del gruppo Stellantis in merito. Sebbene una data precisa debba tuttora essere comunicata dai vertici dirigenziali, è possibile farsi un’idea di massima sulla finestra buona di lancio.

Nuova Fiat Panda: la papabile finestra di uscita

Fiat Panda

L’annuncio inerente a Pomigliano potrebbe costituire un indizio circa l’avvento della vettura. In realtà, non è uno scenario da escludere la possibile convivenza tra la vecchia e la nuova Panda per qualche tempo. Pertanto, rimane plausibile un esordio tra il 2024 e il 2025. Insomma, tra due o tre anni dovrebbe uscire dalla catena di montaggio. Almeno questa è la speranza degli amanti dell’iconico esemplare.

La generazione che verrà sarà senz’altro una proposta totalmente differente da quella attuale. Non si tratterà di una semplice transizione, bensì di una importante svolta. In primo luogo, sarà probabilmente mossa solo da un propulsore elettrico. Quindi, almeno nel breve-medio periodo la affiancheranno le versioni ibride e a benzina.

Fiat Panda

Nel 2023 – lo ricordiamo – in Polonia nascerà su piattaforma CMP un B-SUV, il quale farà parte della famiglia della Panda, ma difficilmente si rivelerà l’erede diretto della celebre utilitaria del Lingotto. Induce a dubitarne il fatto che il SUV nel segmento B sarà accompagnato da una variante supermini. A proposito di quest’ultima, lo stile richiamerà parecchio nello stile la concept car Fiat Centoventi. Inoltre, l’auto in questione potrebbe ricevere una denominazione differente. Comunque, al momento sono unicamente ammesse delle congetture: gli stessi manager della compagnia hanno confermato di starci ancora riflettendo.