in

Alfa Romeo Tonale e Brennero: quante vendite garantiranno?

La domanda che tutti si fanno è quante immatricolazioni porteranno in concreto le nuove Alfa Romeo Tonale e Brennero?

alfa romeo tonale

Alfa Romeo Tonale e Brennero sono due modelli fondamentali per il futuro della casa automobilistica del Biscione. Le due vetture infatti sono destinate a far lievitare e non di poco le immatricolazioni del brand premium di Stellantis nel mercato auto globale.

Se Tonale lo abbiamo già conosciuto dopo la presentazione ufficiale avvenuta l’8 febbraio scorso presso il Museo “La Macchina del Tempo” di Arese, per Brennero dovremo aspettare ancora un po’. Il B-SUV, che sarà prodotto presso lo stabilimento Stellantis di Tychy in Polonia, infatti sarà svelato nel corso del prossimo anno. Molto probabilmente nell’autunno del 2023.

Quante immatricolazioni porteranno al Biscione le nuove Alfa Romeo Tonale e Brennero?

Attualmente il SUV Tonale è impegnato in un tour di presentazione a livello globale in attesa del lancio effettivo sul mercato, che almeno per quanto riguarda l’Italia dovrebbe avvenire il mese prossimo con l’edizione di lancio.

Per quanto riguarda la gamma al completo, invece dovremo aspettare almeno fino al prossimo mese di giugno. Per quanto riguarda invece Alfa Romeo Brennero la produzione dovrebbe iniziare verso la fine del prossimo anno mentre la commercializzazione vera e propria dovrebbe partire agli inizi del 2024. 

E’ ormai chiaro a tutti che con Alfa Romeo Tonale e Brennero le vendite della casa automobilistica del Biscione subiranno una notevole impennata. Quello che però in molti si domandano è quante immatricolazioni questa coppia di auto potrà effettivamente regalare allo storico marchio milanese quando finalmente entrambe le vetture saranno presenti sul mercato e la loro produzione sarà entrata a pieno regime.

Alfa Romeo Brennero render
Alfa Romeo Brennero e Tonale: ecco quante immatricolazioni dovrebbero portare al Biscione la nuova coppia di SUV

Nel 2021 le immatricolazioni globali di Alfa Romeo sono state 55 mila con una lieve crescita delle vendite di Giulia e Stelvio. Lo scorso anno è stato il primo senza Alfa Romeo Giulietta e ovviamente le consegne globali hanno inevitabilmente risentito dell’addio della popolare vettura di segmento C. A proposito delle vendite di Alfa Romeo Tonale e Brennero, il CEO Imparato ha fatto qualche dichiarazione interessante.

Per quanto riguarda Tonale, l’ex CEO di Peugeot ha detto che nel 2023, quando la produzione del modello sarà a pieno regime si aspetta un raddoppio delle vendite di Alfa Romeo. Questo significa che le aspettative della casa del Biscione a proposito delle vendite di questo modello sono di circa 50 – 55 mila immatricolazioni annue.

Per quanto riguarda invece Alfa Romeo Brennero, essendo un modello che deve ancora debuttare e del quale fino ad ora non sono nemmeno mai apparse foto spia, Imparato è stato meno loquace. Tuttavia dalla Polonia nelle scorse settimane è arrivata la notizia da fonte sindacale che con l’arrivo di questo modello a Tychy si aspettano un aumento della produzione di circa 100 mila unità all’anno. In totale a Tychy dove saranno prodotti anche Fiat e Jeep B-SUV, il trio di modelli dovrebbe garantire la produzione di 300 mila auto l’anno. 

Dunque facendo una somma delle aspettative per Alfa Romeo Tonale e Brennero, possiamo dire che almeno per quelle che sono le previsioni della casa automobilistica milanese le vendite dei due modelli insieme dovrebbero garantire circa 150 – 160 mila immatricolazioni. Questo ovviamente dal 2024 anno in cui le due auto saranno in vendita con la gamma al completo fin da inizio anno o quasi.

In totale quindi il brand premium di Stellantis per quell’anno dovrebbe tornare a superare abbastanza agevolmente le 200 mila immatricolazioni complessive considerando anche le vendite totalizzate da Alfa Romeo Giulia e Stelvio che nel frattempo avranno ricevuto un leggero restyling con l’introduzione delle prime versioni ibride.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Brennero: il volto del futuro SUV compatto del Biscione richiamerà Tonale [RENDER]