in

Nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio: ecco come cambieranno

Alejandro Mesonero-Romanos capo del design di Alfa Romeo ha anticipato come cambieranno le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Stelvio e Giulia 6C Villa d'Este

Alejandro Mesonero-Romanos è il numero uno del design di Alfa Romeo. Nei giorni scorsi parlando con la stampa spagnola, il responsabile dello stile delle future auto della casa automobilistica del Biscione ha accennato alle nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Lo spagnolo ha innanzi tutto fatto i completi ai suoi predecessori che hanno disegnato le attuali generazioni dei due modelli di Alfa Romeo. Mesonero le ha definite molto eleganti e davvero ottime. Inoltre ha anche messo in evidenza la bontà del pianale sul quale sono costruite che esalta la loro sportività e anche il piacere di guida.

Ecco come cambieranno le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio secondo Alejandro Mesonero-Romanos

Per quanto riguarda le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio, Alejandro Mesonero-Romanos ha detto che vuole dare a queste due auto ancora più personalità in maniera da renderle delle auto che anche tra molti anni avranno sempre un loro perchè. Lo spagnolo vuole dare alle due auto dello storico marchio milanese una forza visiva ancora maggiore di quella attuale modificando proporzioni e aspetto per rafforzarne lo spirito. Anche gli interni ovviamente saranno modificati in maniera da essere ancora più eleganti, lussuosi, tecnologici e accoglienti di quanto non siano quelli dei modelli attuali.

Alfa Romeo Stelvio e Giulia 6C Villa d'Este
Alejandro Mesonero-Romanos capo del design di Alfa Romeo ha anticipato come cambieranno le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio con la futura generazione

Quello che però Alejandro Mesonero-Romanos ha voluto mettere in evidenza è che le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio continueranno ad avere un ruolo molto importante all’interno della gamma della casa automobilistica del Biscione anche nel corso dei prossimi 10 anni. Alcune di queste novità molto probabilmente saranno anticipate quando il piano di rilancio del Biscione sarà rivelato. Questo accadrà il prossimo 1 marzo, secondo quanto anticipato da numerosi esponenti del gruppo Stellantis nelle scorse settimane.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia: il problema del suo scarso successo è stato la mancanza di una Sport Wagon?