in

Nuova Lancia Ypsilon: ecco dove potrebbe essere prodotta

Nuova Lancia Ypsilon: si vocifera che lo stabilimento scelto per la produzione della nuova generazione possa essere quello di Figuruelas in Spagna

Nuova Lancia Ypsilon

Uno dei modelli più attesi nel mondo dei motori per quello che concerne i prossimi anni è sicuramente la nuova Lancia Ypsilon. Secondo quanto dichiarato dal CEO di Lancia Luca Napolitano dovremo aspettare il 2024 per conoscere la nuova generazione del celebre modello che nonostante sia sul mercato da molti anni continua ad essere molto popolare in Italia.

Saràà Figueruelas lo stabilimento scelto per la produzione della nuova Lancia Ypsilon?

A proposito della nuova Lancia Ypsilon, una domanda che in tanti si facevano è dove questa vettura sarebbe stata prodotta. L’attuale generazione viene realizzata in Polonia a Tychy. Ma a quanto pare il gruppo Stellantis ha altri piani per la sua futura auto con cui intende riportare Lancia in Europa a partire dal 2024.

Nelle scorse ore è stata diffusa la voce secondo cui potrebbe essere lo stabilimento Stellantis di Figueruelas vicino Saragozza in Spagna ad occuparsi della produzione di questo importante modello. Infatti in quella fabbrica attualmente viene prodotta Opel Corsa, Opel Crossland X e Citroen C3 Aicross. Le ultime due auto però nei prossimi anni vedranno spostata la loro produzione a Trnava mentre nella fabbrica spagnola dal prossimo anno dovrebbe arrivare la versione elettrica di Peugeot 208.

Si dice però che oltre a Opel Corsa e Peugeot 208-e, una terza vettura potrebbe trovare spazio a Figuruelas. Questa sarebbe proprio la nuova Lancia Ypsilon. Ricordiamo che questa vettura è considerata fondamentale per il rilancio della casa automobilistica piemontese, come ribadito più volte dal CEO Luca Napolitano.

Nuova Lancia Ypsilon
Nuova Lancia Ypsilon: si vocifera che lo stabilimento scelto per la produzione della nuova generazione possa essere quello di Figuruelas in Spagna

La nuova Lancia Ypsilon sarà un’auto completamente elettrica che nascerà su piattaforma STLA Small di Stellantis e avrà molto in comune con Opel Corsa e Peugeot 208. Il design di questo modello sarà totalmente stravolto. Stellantis ha intenzione di lanciare un’auto che possa allargare la platea dei suoi clienti piacendo anche agli uomini. La nuova generazione sarà dunque un’auto moderna ed elegante e rappresenterà l’emblema di quello che diventerà il marchio Lancia sotto Stellantis nei prossimi anni.

Questa auto diventerà anche una sorta di anticipazione di quelli che saranno gli elementi e le caratteristiche del marchio che poi ritroveremo sulle altre future auto che saranno lanciate nei prossimi anni a cominciare nel 2026 dal crossover Lancia Aurelia e nel 2028 dalla nuova Lancia Delta.

Ti potrebbe interessare: Lancia Delta Integrale Evo II Edizione Finale: in vendita uno dei soli 250 esemplari prodotti

Looks like you have blocked notifications!