in

Nuova Lancia Delta: sarà una vera Delta secondo Napolitano

Nuova Lancia Delta: secondo il CEO di Lancia Luca Napolitano anche se completamente elettrica l’auto sarà una vera Delta

Non sono passate inosservate le preoccupazioni di molti a proposito del ritorno della nuova Lancia Delta nel 2028. La cosa che proprio non convince i numerosi appassionati di auto e fan di questo iconico modello è che l’auto tornerà ma solo in versione completamente elettrica. Secondo alcuni in questa maniera non si farebbe del bene a riportare in vita un’auto che ha dato il meglio di se nel mondo dei motorsport e che da sempre ha fatto parlare per le sue prestazioni.

La nuova Lancia Delta sarà una vera Delta: parola di Luca Napolitano

Proprio per stoppare queste polemiche e le critiche che sono arrivate al ritorno di una nuova Lancia Delta elettrica al 100 per cento, il nuovo CEO di Lancia, Luca Napolitano ha voluto fare delle precisazioni. Nel corso di recenti interviste rilasciate alla fine dello scorso anno, il numero uno della casa automobilistica piemontese ha voluto ribadire che la Delta che tornerà nel 2028, di cui probabilmente avremo già un assaggio nei prossimi anni in versione concept car, sarà una vera Delta.

Insomma Luca Napolitano ribadisce che la vettura che tornerà sul mercato, avrà tutte le caratteristiche tipiche che hanno fatto la fortuna del celebre modello negli scorsi decenni. Il fatto che sarà un’auto elettrica al 100 per cento non pregiudicherà le prestazioni e le caratteristiche tipiche di questa auto con cui Lancia spera di poter tornare a dire la sua nel segmento premium del mercato auto nel corso dei prossimi anni in tutta Europa.

Nuova Lancia Delta
Nuova Lancia Delta: secondo il CEO di Lancia Luca Napolitano anche se completamente elettrica l’auto che tornerà nel 2028 sarà una vera Delta

Vedremo dunque a proposito di questo atteso modello quali altre novità arriveranno da Lancia nei prossimi mesi. Ricordiamo che qualche dettaglio in più sulla nuova Lancia Delta, ma anche sulle altre due auto di Lancia che arriveranno nei prossimi anni, dovrebbero essere annunciati il prossimo 1 marzo. Quello infatti è il giorno scelto dal gruppo Stellantis per svelare il suo piano industriale. In quella data dunque avremo conferme sulle future novità dei suoi 14 marchi.

Possibile che in quella data dunque emergano nuovi dettagli tecnici sulle caratteristiche di questi 3 attesi modelli con i quali Lancia intende tornare a dire la sua nel segmento premium del mercato auto quanto meno in Europa.

Ti potrebbe interessare: Nuove Lancia Ypsilon e Fiat Panda, il gruppo Stellantis ci punta, come cambieranno?

Looks like you have blocked notifications!