in

Fiat Pulse: altro aumento di prezzo per il SUV in Brasile

Brutte notizie per gli interessati al nuovo SUV compatto di Fiat

Sembra essere diventata quasi una routine l’aumento di prezzo per il nuovo Fiat Pulse in Brasile. L’ultimo aumento risale al 10 dicembre, ma nelle scorse ore Fiat ha annunciato alla propria rete di concessionarie un nuovo adeguamento che riguarda tutta la sua gamma e, ovviamente, anche il nuovo SUV compatto. Questa volta, però, chi ha preordinato il modello è sfuggito all’aumento.

La variante più economica, ossia la Drive 1.3, era stata proposta a 79.990 R$ (12.626 euro) al momento del lancio. Tuttavia, ha ricevuto un aumento del 4,8%, raggiungendo 87.990 R$ (13.888 euro). L’aumento accumulato da novembre è di 8000 R$ (1262 euro).

Fiat Pulse Drive MT
Fiat Pulse interni

Fiat Pulse: il 2022 inizia per il SUV con un altro aumento di prezzo

Il Pulse Drive 1.3 con cambio CVT costa 3000 R$ (473 euro) in più, così come la versione omonima equipaggiata con il nuovo motore turbo da 1 litro, rispettivamente di 96.990 R$ (15.309 euro) e 104.990 R$ (16.572 euro). I top di gamma Audace e Impetus, invece, sono aumentati rispettivamente di 2500 R$ e 3500 R$ (394-552 euro). Adesso i prezzi al pubblico sono di 112.990 R$ (17.835 euro) e 123.490 R$ (19.492 euro).

Nella comunicazione ufficiale inviata alle concessionarie, la casa automobilistica torinese chiarisce che tutti gli acquirenti che hanno preordinato il SUV in precedenza e non lo hanno ancora ricevuto, non saranno soggetti a questo secondo aumento di prezzo. I media brasiliani hanno riportato di una denuncia presentata al pubblico ministero dai primi acquirenti insoddisfatti per aver dovuto pagare una cifra maiore a causa del primo riadattamento subito a dicembre.

Alla fine della scorsa settimana, Procon-SP ha chiesto chiarimenti a Fiat in relazione al caso e ciò potrebbe portare a una multa fino a 11,6 milioni di R$ (1,83 milioni di euro) se fosse dimostrato che ha violato i diritti dei consumatori. A quanto pare, tutti i reclami hanno avuto effetto per questo secondo adeguamento di prezzo.

Fiat Pulse

Tutta la gamma di Fiat ha ricevuto un aumento di prezzo

Come detto ad inizio articolo, tutti i modelli presenti in questo momento nella gamma dello storico brand torinese hanno ricevuto un aumento di prezzo a gennaio. Le versioni entry-level di Argo e Mobi sono state quelle ad aver ricevuto l’aumento più basso, tra 1500 R$ e 1800 R$ (236-284 euro).

La Fiat Argo Trekking, ora equipaggiata solo dal motore 1.3, è aumentata a 81.990 R$ – 12.941 euro – (3000 R$ in più). La Cronos 1.3 è aumentata di 2500 R$ a 82.890 R$ mentre la versione Drive costa 3000 R$ in più – 473 euro – (87.990 R$ – 13.888 euro).

Nemmeno il nuovo Fiorino è sfuggito all’aumento, che è stato fino a 3910 R$ (617 euro) nella versione Ambulanza, raggiungendo i 132.900 R$ (20.991 euro). Lo Strada ha subito un aumento compreso tra 2000 e 3000 R$ (315-473 euro) mentre tutte le versioni del Toro, ad eccezione di Ranch e Ultra, hanno avuto un aumento di 4000 R$ (631 euro). Infine, la nuova Fiat 500 Elettrica ora costa 255.990 R$ (40.406 euro), con un aumento di 7000 R$ (1104 euro).

Fiat Pulse foto ufficiali

Looks like you have blocked notifications!