in

Fiat Pulse: il brand sfrutta la realtà aumentata per presentare il SUV

L’assistente virtuale di WhatsApp mostra tutte le caratteristiche offerte dal nuovo modello

Fiat Pulse realtà aumentata

Attraverso la realtà aumentata, il cliente può scoprire il nuovo Fiat Pulse, sviluppato e prodotto da Fiat in Brasile, tramite l’assistente virtuale di WhatsApp. Basta fare click sul pulsante Visualizza auto e puntare la fotocamera dello smartphone verso uno spazio fisico in cui si desidera vedere il veicolo parcheggiato e il gioco è fatto.

Con un’esperienza super interattiva, l’utente trova anche contenuti personalizzati, informazioni su tutte le versioni disponibili e i prezzi del modello, oltre a tutti dettagli sul Pulse, come foto, video e persino adesivi. Questa è un’altra interessante funzionalità che la casa automobilistica torinese ha messo a disposizione per invitare gli utenti a conoscere il nuovo SUV.

Fiat Pulse
Fiat Pulse

Fiat Pulse: Stellantis ha ideato un chatbot fruibile tramite WhatsApp per scoprire il nuovo SUV

L’assistente virtuale mostra quali attributi collegano l’utente al veicolo. Ci sono cinque domande che parlano di design, preferenze ed esigenze in auto per capire il profilo dell’interessato. Con le risposte, il consumatore ha accesso alle informazioni su ciò che ritiene più importante nel suo nuovo veicolo per valutare l’acquisto.

Coloro che rimangono fino alla fine del servizio possono partecipare a un quiz con premi con domande sulle curiosità del Fiat Pulse. Chi risponde a tutte le domande ottiene sconti su Fiatwear, la linea di abbigliamento e accessori lifestyle del brand. Non finisce qui poiché il chatbot fornisce comunque pacchetti di adesivi per tutti coloro che partecipano al test.

L’assistente virtuale del Pulse rappresenta un’innovazione nel mercato automobilistico in quanto è un chatbot interattivo che fornisce contenuti di prodotto in formato gioco (domande e risposte), realtà aumentata e una campagna di notifiche attive.

Stellantis è in prima linea con questo format di lavoro. Alessandra Souza, Head of Experience & Digital di Stellantis America Latina, ha affermato che oggi WhatsApp copre circa il 74% del percorso cliente dell’azienda. Tutto è iniziato nel 2020 con i lanci online, ma si è consolidato nel 2021. Il gruppo automobilistico vuole semplificare il processo di fidelizzazione del cliente e renderlo più interessante e interattivo.

Per presentare il veicolo in realtà aumentata, Fiat si è affidata alla piattaforma AR Commerce di More Than Real, una piccola start-up brasiliana che è un riferimento globale nello sviluppo di soluzioni di realtà aumentata. Secondo Marcos Trinca, amministratore delegato dell’azienda, questo modello di interazione con i clienti è un trend molto forte e si consoliderà sicuramente nei prossimi anni.