in

Fiat diventa per la terza volta leader del mercato turco

Fiat: nel 2021 la principale casa automobilistica italiana per la terza volta nella sua storia diventa leader del mercato auto in Turchia

Il Brand Director di Fiat in Turchia Altan Aytaç ha dichiarato che la principale casa automobilistica italiana ha chiuso il suo 2021 in Turchia con 121.254 unità e una quota di mercato del 16,4 per cento. Il numero uno della casa di Torino in Turchia ha dichiarato di essere orgoglioso della forte domanda e della soddisfazione creata da tutti i modelli Fiat, soprattutto la famiglia Egea e Doblo.

Nel Fiat è leader di mercato in Turchia per il terzo anno di fila

Aytaç ha messo in evidenza come nonostante il 2021 sia stato funestato da grossi problemi alla produzione dovuti alla carenza di semiconduttori, il marchio Fiat sia riuscito ad essere leader di mercato nell’importante paese per la terza volta. Da segnalare l’ottimo risultato di Fiat Egea che ha raggiunto un successo di vendita con oltre 71 mila unità immatricolate in totale nel 2021 e ha continuato ad essere “l’automobile preferita dai clienti turchi” a 6 anni dal suo lancio.

Le vendite della famiglia Egea, prodotta nello stabilimento Tofaş, hanno superato le 345 mila unità nel mercato turco dal 2015. Nella classe dei minivan, che costituisce una parte significativa del mercato, Doblo è diventato ‘il veicolo commerciale leggero preferito dell’anno’, mentre Fiorino ha mantenuto le sue prestazioni di successo.

Affermando di essere felice di essere il marchio in Turchia più scelto dai clienti nel mercato, Aytaç ha affermato che Egea ha mantenuto la filosofia secondo cui ‘una buona macchina dovrebbe essere accessibile allo stesso tempo’. A quanto pare, sull’ottimo risultato conseguito ha influito anche l’arrivo del nuovo membro della famiglia, la Egea Cross, che è stata molto apprezzata dai consumatori turchi e ha raggiunto un successo di vendita con 20 mila unità piazzate sul mercato.

Logo Fiat
Fiat: nel 2021 la principale casa automobilistica italiana per la terza volta nella sua storia diventa leader del mercato auto in Turchia

Altan Aytaç ha affermato che Fiat guida l’industria automobilistica con diverse applicazioni e servizi migliorando costantemente l’esperienza del cliente, e i concessionari Fiat, che sono stati fondamentali per raggiungere questo risultato, lavorano con l’entusiasmo e la passione del primo giorno. Adesso l’obiettivo sarà quello di confermare questi risultati anche nel 2022 che è appena iniziato. La sfida per la casa italiana in Turchia sarà quella di migliorare ulteriormente la sua situazione.

Ti potrebbe interessare: Fiat Cronos Precision 1.3 CVT sarà la nuova versione top di gamma

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento