in

Nuova Fiat Punto: un vuoto lasciato da troppi anni

Nuova Fiat Punto: la casa italiana dovrebbe colmare un vuoto lasciato aperto nella sua gamma ormai da troppi anni

Si torna a parlare di una nuova Fiat Punto ma del resto questa storia va avanti ormai dal 2018, anno in cui la principale casa automobilistica italiana ha pensato bene di uscire dal quel segmento mettendo fine alla produzione della vecchia Punto presso lo stabilimento di Melfi.

Da quando è nato il gruppo Stellantis si è tornato nuovamente a discutere di questo ritorno. Addirittura inizialmente era dato per scontato che una nuova Fiat Punto sarebbe nuovamente tornata protagonista nella gamma del marchio di Torino. Adesso invece ci sono voci discordanti in proposito.

Da troppi anni una nuova Fiat Punto manca come il pane nella gamma della casa italiana

Le ultime parole di Carlos Tavares che ha parlato di future auto Fiat “eccitanti” sono state viste da qualcuno come un chiaro riferimento al ritorno in chiave moderna di una nuova Fiat Punto. Altri invece ritengono che il numero uno di Stellantis in realtà si riferisse ad altri modelli e che per il segmento B in realtà Fiat abbia altri piani.

Quello che è certo è che la vettura ha lasciato un vuoto che ormai da troppi anni caratterizza in maniera negativa la gamma della principale casa automobilistica italiana. Un problema che si dovrà risolvere al più presto con nuove auto.

Avendo a disposizione una signora piattaforma come la STLA Small la nuova Fiat Punto potrebbe ritornare sul mercato e anche velocemente. Occorre però capire se esiste per davvero questa volontà da parte dei dirigenti di Fiat e più in generale del gruppo Stellantis che forse stanno facendo in proposito altre valutazioni.

Il problema potrebbe essere quello di non voler pestare i piedi ad altre vetture presenti nelle gamme dei brand che fanno parte di Stellantis e che con l’arrivo di una nuova Fiat Punto finirebbero per subire una inutile quanto dannosa concorrenza interna.

Nuova Fiat Punto
Nuova Fiat Punto: la casa italiana dovrebbe colmare un vuoto lasciato aperto nella sua gamma ormai da troppi anni

Ciò non toglie che sono davvero tanti coloro che sognano il ritorno sul mercato di una nuova Fiat Punto. In Italia in particolare la famosa vettura di Fiat continua a raccogliere molti consensi. Come si dice in questi casi, la speranza è l’ultima a morire, vedremo se in qualche maniera i dirigenti della casa italiana riusciranno in qualche maniera a far ritornare nei prossimi anni questa auto sul mercato.

Ti potrebbe interessare: Nuove Alfa Romeo Giulietta e Fiat Punto: ecco quando sapremo qualcosa

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento