in

Fiat potrebbe ripetere il miracolo Pulse in Europa?

Fiat Pulse: in molti sperano che Fiat possa portare sul mercato in Europa un modello che abbia lo stesso successo che sta avendo il SUV compatto in Brasile

Fiat Pulse
Fiat Pulse

Fiat Pulse è il nome del primo SUV che la principale casa automobilistica italiana ha lanciato in Brasile. Questo modello presente sul mercato da poco più di un mese, sta ottenendo un grandissimo successo. Questo è dimostrato dalle prenotazioni, già ben oltre le 10 mila, che fanno presagire ottime cose per il marchio italiano.

Gli analisti del settore già prevedono che nel 2022 sarà il veicolo da battere nella classifica delle vendite del più importante mercato auto latino americano. Infatti se le prenotazioni si tramutassero all’istante in immatricolazioni, Fiat Pulse sarebbe nettamente già l’auto più venduta in Brasile.

Anche in Europa Fiat avrà un SUV di successo come Fiat Pulse?

Anche la critica sta apprezzando molto il SUV compatto di Fiat che piace per il design, per il piacere di guida che offre e per gli spazi interni ampi sia per i passeggeri sia per i bagagli. Il modello inoltre è ben rifinito e anche nelle versioni entry level garantisce una dotazione assai completa per quelli che sono gli standard del Brasile.

La fama di questo veicolo è già così ampia che anche in Europa si sta iniziando a parlare di questa auto e ci si chiede se nei prossimi anni la principale casa automobilistica italiana riuscirà a ripetere il miracolo portando sui mercati principali del vecchio continente un modello che abbia lo stesso appeal.

In teoria una vettura simile a Fiat Pulse sarebbe già in cantiere. Ci riferiamo naturalmente al futuro B-SUV che la casa italiana produrrà in Polonia a Tychy dal 2023 su piattaforma Stellantis Small. Questa auto potrebbe avere le carte in regola per regalare grosse soddisfazioni al produttore italiano al pari di quanto sta avvenendo in America latina con Pulse.

Fiat Pulse premio design
Fiat Pulse: in molti sperano che Fiat possa portare sul mercato in Europa un modello che abbia lo stesso successo che sta avendo il SUV compatto in Brasile

Il Fiat B-SUV che la casa italiana lancerà nei prossimi anni potrebbe avere le medesime caratteristiche che stanno facendo la fortuna di Fiat Pulse. In particolare si dice che sarà un SUV dal design accattivante, con interni ben rifiniti e ampi e che come tutte le auto Fiat si caratterizzerà per un ottimo rapporto qualità prezzo.

Probabilmente questo modello sarà ancora più tecnologico e rifinito di Pulse e anche a livello di sicurezza sarà in grado di soddisfare i requisiti di sicurezza ancora più stringenti previsti per le auto nel nostro continente. A proposito di questo SUV ne sapremo di più nei prossimi mesi quando finalmente il gruppo Stellantis svelerà il nuovo piano industriale e conosceremo tutte le novità che caratterizzano la futura gamma della principale casa automobilistica italiana.

Per il momento possiamo solo ipotizzare che nelle intenzioni di Fiat vi sia proprio il desiderio di ripetere quanto di buono dimostrato in America Latina anche nel nostro continente con l’obiettivo di conquistare nuove quote di mercato.

Ti potrebbe interessare: Fiat Pulse: la versione 1.3 è meno potente e più costosa della Argo 1.3