in

Fiat Chrysler Automobiles: circa 9 miliardi di investimenti sull’elettrico entro il 2022

Entro i prossimi 5 anni saranno attuati una serie di investimenti sull’elettrico

Fiat Chrysler Automobiles investimenti elettrico

I piani industriali dei vari brand appartenenti a Fiat Chrysler Automobiles, fra cui Alfa Romeo, hanno osservato che Sergio Marchionne punterà parecchio sull’elettrico nei prossimi 5 anni. Per tale sviluppo, il CEO ha annunciato che entro il 2022 saranno attuati degli investimenti per circa 9 miliardi di euro.

Con questa mossa, il numero uno di FCA non vuole farsi trovare impreparato ai grandi cambiamenti che verranno fatti in futuro nel settore dei motori. Grazie a una serie di investimenti, Fiat Chrysler Automobiles sarà sicuramente in prima linea nel campo per quanto riguarda lo sviluppo di nuove tecnologie di elettrificazione.

Fiat Chrysler Automobiles investimenti elettrico

Fiat Chrysler Automobiles: il gruppo punterà molto sull’elettrificazione con massici investimenti

Dai recenti piani abbiamo visto che l’investimento di 8,9 miliardi di euro permetterà lo sviluppo di 30 nuove auto suddivise in ibride, plug-in e full electric. La somma totale degli investimenti rappresenterà circa il 20% di tutte le spese che Fiat Chrysler Automobiles attuerà fino al 2022. Inoltre, questo grande investimento permetterà al gruppo italo-americano di Sergio Marchionne di diversificare ulteriormente la gamma di motori.

Uno degli obiettivi principali di FCA è quello di eliminare completamente i motori diesel nella sua linea dedicata all’Europa entro il 2021, puntando principalmente sull’elettrico. Nonostante ciò, saranno ancora disponibili i motori a benzina più piccoli con doppia scelta fra gas e metano.

Fiat Chrysler Automobiles investimenti elettrico

Un altro scopo che lo stesso amministratore delegato del gruppo intende raggiungere entro il 2022 in Europa è quello di proporre sul mercato un 40% di auto con propulsori a benzina, un 40% di vetture ibride e un 20% di auto completamente elettriche ed ibride plug-in.

In base a quanto dichiarato il 1 giugno durante l’Investor Day di Balocco, l’elettrico coinvolgerà anche la Fiat Panda e la gamma 500, oltre a Alfa Romeo, Maserati e Jeep, i 3 brand su cui Fiat Chrysler Automobiles punterà parecchio nei prossimi anni.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.