in

Nuova Lancia Delta: ecco le probabili caratteristiche

Nuova Lancia Delta: ecco quali dovrebbero essere le principali caratteristiche della nuova generazione dell’iconico modello

Nuova Lancia Delta

Nei prossimi anni una nuova Lancia Delta arricchirà la gamma della casa automobilistica piemontese che il gruppo Stellantis ha intenzione di rilanciare in grande stile nel prossimo decennio. L’arrivo di questo modello sul mercato è stimato intorno al 2028 in quanto prima arriveranno Lancia Ypsilon nel 2024 e Lancia Aurelia SUV nel 2026.

Saranno queste le caratteristiche della nuova Lancia Delta?

La conferma che una nuova Lancia Delta si farà, ha scatenato gli estimatori di questo iconico modello che già da tempo speravano in un ritorno della vettura sul mercato con una nuova generazione. Al momento sono tante le domande che appassionati e addetti ai lavori si fanno a proposito di questo futuro modello ed in particolare in tanti si chiedono se tale auto sarà all’altezza del suo nome e di quello che questa vettura ha rappresentato in passato per Lancia e più in generale nel mondo dei motori.

A proposito della nuova Lancia Delta sappiamo che la vettura nascerà sulla piattaforma STLA Medium di Stellantis. L’auto in termini di motori e tecnologie avrà molto in comune con le colleghe degli altri marchi del gruppo Stellantis. Una cosa sicura è che l’auto tornerà sul mercato solo ed esclusivamente in versione elettrica al 100 per cento dato che per il 2028 Lancia sarà già passata del tutto alla nuova tecnologia.

Nuova Lancia Delta
Nuova Lancia Delta: ecco quali dovrebbero essere le principali caratteristiche della nuova generazione dell’iconico modello della casa piemontese

In ogni caso Luca Napolitano ha promesso che la nuova Lancia Delta continuerà ad avere le caratteristiche che hanno contraddistinto in passato quest’auto per la gioia degli appassionati. Questo significa quindi che si tratterà di una berlina Hatchback a due volumi. Quanto al suo design questo rispecchierà quello della vecchia versione ma ovviamente in chiave moderna. Come le altre future auto della casa automobilistica piemontese anche questa auto si caratterizzerà per essere un’auto moderna ed elegante.

L’eleganza in particolare diventerà la caratteristica fondamentale del marchio per distinguersi dalle auto di Alfa Romeo che invece punteranno su sportività e prestazioni. Lancia è considerata uno dei tre brand premium di Stellantis insieme a DS Automobiles e Alfa Romeo e dunque l’auto dovrà rispecchiare la natura premium del brand. Questo si traduce in interni lussuosi e molto curati nei dettagli che non avranno nulla da invidiare alle rivali premium dello stesso segmento di mercato. Anche dal punto di vista tecnologico l’auto non avrà nulla da invidiare alle rivali più quotate.

Molto probabile l’arrivo sul mercato anche di versioni ad alte prestazioni per i nostalgici del passato. La nuova Lancia Delta quando finalmente arriverà sul mercato inevitabilmente diventerà il nuovo fiore all’occhiello nella gamma del produttore automobilistico italiano che comunque successivamente continuerà ad allargarsi con l’arrivo di altri modelli tra cui si vocifera anche l’erede di Lancia Thema e forse anche un altro SUV. Ma per queste auto ovviamente dovremo aspettare ancora un bel po’.

Looks like you have blocked notifications!