in

Opel Mokka: in lizza per importante premio

Opel Mokka è stata inserita tra le auto in lizza per il premio auto dell’anno 2022 dalla rivista spagnola ABC

La nuova Opel Mokka è sicuramente una delle auto che più hanno suscitato attenzione tra le novità che sono state svelate negli ultimi tempi nel settore automobilistico. Il veicolo infatti rappresenta una sorta di antipasto di quello che sarà il nuovo corso di Opel che punterà forte su auto elettriche e tecnologia. La vettura ha già confermato con la sua prima generazione di essere un successo commerciale. Basti pensare che già oltre 1 milione di unità di questo modello sono state vendute.

Nuovo riconoscimento per Opel Mokka

Le cose dovrebbero migliorare ulteriormente con la nuova Opel Mokka il cui debutto sul mercato è stato sicuramente molto positivo. Al di là dei dati di vendita, bisogna dire che la vettura viene anche molto apprezzata dagli addetti ai lavori come è facile intuire da alcuni riconoscimenti che il modello di Opel ha ricevuto. L’ultimo ad arrivare è quello della testata spagnola ABC che ha inserito il SUV compatto della casa tedesca di Stellantis tra le auto candidate al premio di miglior auto dell’anno 2022.

Saranno i lettori di questa rivista in Spagna a dover decidere se sarà la nuova Opel Mokka o un’altra auto a vincere il premio di auto dell’anno 2022 ma il fatto di aver inserito il SUV compatto di Opel è già la dimostrazione che anche gli addetti ai lavori ritengono che con questa vettura la casa tedesca abbia fatto un ottimo lavoro.

Opel interni prova inverno
Opel Mokka è stata inserita tra le auto in lizza per il premio auto dell’anno 2022 dalla rivista spagnola ABC

Ricordiamo che al momento la nuova Opel Mokka è disponibile sul mercato sia con motori a combustione che in versione completamente elettrica. Quest’ultima ha un’autonomia di 324 chilometri. In essa, un selettore ci permette di scegliere tra tre diverse modalità di erogazione della potenza tra 60 e 100 kW.

A seconda del tipo di caricabatterie che utilizziamo, possiamo ricaricare l’80 per cento della batteria in appena 30 minuti. La Mokka è stata inoltre la prima auto del costruttore tedesco ad indossare il nuovo Pure Panel che caratterizzerà in futuro tutte le auto del marchio di Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Opel Corsa-e e Mokka-e: i vantaggi della propulsione elettrica

 

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento