in

Citroen promette tre nuove auto in Brasile

Dopo la nuova Citroen C3 altri due SUV sono destinati ad arricchire in Brasile nei prossimi anni la gamma della casa francese

Uno dei principali obiettivi di Citroen con l’avvento di Stellantis è quello di crescere notevolmente nel mercato latino americano ed in particolare in Brasile che rimane in quel continente il mercato auto più importante in assoluto.

Per conquistare nuove quote di mercato la casa automobilistica francese dovrà per forza di cose rinnovare la propria gamma di auto offerta in quell’area del mondo. Proprio per questo motivo sono attesi 3 nuovi modelli destinati ad allargare la platea dei clienti interessati ad acquistare auto dal produttore transalpino.

Altri due SUV per Citroen in Brasile dopo la C3

Il primo di questi modelli di Citroen lo abbiamo già conosciuto anche se ancora deve arrivare sul mercato. Si tratta della nuova Citroen C3, un SUV compatto che i francesi hanno appositamente realizzato per i mercati auto dei paesi emergenti ed in particolare per il Brasile.

Questa auto dovrebbe già da sola garantire un cospicuo aumento delle vendite per il marchio di Stellantis andando a collocarsi in un segmento di mercato tra quelli più in voga in questo momento in Brasile e anche negli altri mercati dell’America Latina.

Ma queste comunque non sarà l’unica novità per Citroen. Sono attesi infatti almeno altri due modelli che dovrebbero garantire quel famoso raddoppio delle immatricolazioni di cui la casa francese ha parlato quando ha svelato i suoi piani per il Sud America nei prossimi anni.

Il gruppo Stellantis per il lancio di questi nuovi modelli e per far crescere le vendite del marchio francese in Brasile punterà forte su Fiat e Jeep, ormai presenti in quel mercato da molti anni e che possono offrire a Citroen l’aiuto necessario al fine di migliorare la sua situazione.

Nuova Citroen C3
Dopo la nuova Citroen C3 altri due SUV sono destinati ad arricchire in Brasile nei prossimi anni la gamma della casa francese

Per quanto riguarda la natura delle prossime due novità di Citroen per il Brasile e il Sud America si tratterebbe di due SUV che si andrebbero a collocare in segmenti di mercato diversi dalla nuova C3 e che insieme potrebbero consentire alla casa transalpina di poter fare quel salto di qualità in termini di immatricolazioni auspicato dal gruppo Stellantis.

Da questo punto di vista il 2022 sarà un anno importante in quanto questi nuovi modelli saranno anticipati con maggiori dettagli ed in particolare sapremo i tempi esatti del loro arrivo in concessionaria.

Ti potrebbe interessare: Citroen 2022: tutti i modelli previsti per l’anno nuovo

Looks like you have blocked notifications!