in

Ferrari F50: un’azienda olandese svela la versione moderna

Il concept Project Fenix è stato realizzato da Ugur Sahin Design

L’azienda olandese Ugur Sahin Design ha deciso di reinventare l’iconica Ferrari F50. Parliamo della vettura che è stata progettata per celebrare il 50º anniversario della fondazione della casa automobilistica di Maranello. È stata realizzata in soli 349 esemplari tra il 1995 e il 1997.

Soprannominato Project Fenix, il concept è stato creato per festeggiare il 15º anniversario della società. L’ala posteriore e la linea della carrozzeria nera sono chiari riferimenti alla F50 originale, ma le prese d’aria anteriori più grandi e i fari anteriori e i fanali posteriori sottili sono dei tocchi più moderni.

Ferrari F50 Ugur Sahin Design
Ferrari F50 “Project Fenix” by Ugur Sahin Design

Ferrari F50: Ugur Sahin Design sta progettando una versione moderna della supercar

La vettura originale era una due posti con motore centrale e capote targa, ma dalle immagini non è chiaro se Ugur Sahin Design abbia mantenuto questa configurazione per il Project Fenix. L’azienda olandese non ha menzionato cosa c’è sotto il cofano trasparente della sua concept car.

Sotto a quello della supercar del cavallino rampante c’è un V8 biturbo da 4.7 litri con monoblocco in ghisa e testate in lega leggera, capace di sviluppare 520 CV a 8500 g/min e 471 Nm di coppia massima a 6500 g/min.

Ferrari F50 Ugur Sahin Design

Il propulsore è abbinato a un cambio manuale a 6 marce con differenziale autobloccante e trazione posteriore. Il motore permetteva alla Ferrari F50 di raggiungere una velocità massima di 325 km/h e di impiegare soli 3,37 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.

Ricordiamo che la casa automobilistica di Maranello ha progettato anche una versione GT destinata alle gare per derivata di serie. Nonostante i convincenti risultati riscontrati nei test in pista, il programma venne abbandonato, probabilmente per concentrarsi al massimo sul campionato di Formula 1. Della Ferrari F50 GT furono costruiti e venduti soltanto due esemplari, oltre al prototipo.

Ferrari F50 Ugur Sahin Design

Non è chiaro al momento sei Ugur Sahin Design ha intenzione di trasformare Project Fenix in un’auto funzionante al 100%, ma in passato ha collaborato con il tuner statunitense Mallet su alcuni esemplari della Chevrolet Corvette Z03 e sulla Anandi derivata dalla Corvette.

Nel 2014 ha anche presentato una concept car derivata dalla Ferrari 458 Italia con il nome di Project F, anche se non è stata annunciata successivamente una versione di produzione.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento