in

Fiat 500XL: quando arriva la sostituta di 500X?

In tanti si chiedono quando arriverà Fiat 500XL la sostituta dell’attuale crossover di Fiat

Fiat 500XL

Nei prossimi anni assisteremo a molti cambiamenti nella gamma di Fiat. La principale casa automobilistica italiana vuole continuare ad essere protagonista in futuro nel mercato auto italiano non solo in America Latina ma anche in Europa e per questo effettuerà alcune importanti modifiche alla sua gamma. Una di queste riguarderà l’attuale Fiat 500X che secondo quanto detto lo scorso anno dal capo globale di Fiat Oliver Francois subirà profonde modifiche divenendo una sorta di Fiat 500XL.

Fiat 500XL: quando arriva la sostituta di 500X?

Infatti il SUV compatto di Fiat si sposterà di segmento aumentando di dimensioni. Questo per differenziarsi maggiormente dal B-SUV che Fiat produrrà in Polonia a partire dal 2023. Al momento si sa molto poco della futura Fiat 500XL. Molto probabilmente il nome prescelto per il modello di produzione sarà un altro. La vettura dovrebbe acquistare almeno una quindicina di cm in lunghezza e qualcosa anche in larghezza.

La futura Fiat 500XL molto probabilmente verrà prodotta in Italia anche se al momento non vi sono certezze in proposito. Queste arriveranno quando finalmente conosceremo il nuovo piano industriale del gruppo Stellantis, come vi abbiamo già ripetuto altre volte sarà svelato agli inizi del 2021.

A quel punto infatti non solo conosceremo tutte le novità che caratterizzeranno nei prossimi anni le gamme dei 14 marchi del gruppo automobilistico di Carlos Tavares, ma sapremo anche dove questi modelli saranno prodotti e quando esattamente.

Fiat 500XL render
Fiat 500XL: la sostituta della Fiat 500X arriverà nei prossimi anni e avrà dimensioni maggiori rispetto all’attuale crossover della casa italiana

La nuova auto di Fiat dovrebbe venire prodotta sulla piattaforma STLA Medium e avere ovviamente diverse versioni completamente elettriche. Infatti sappiamo che dal 2030 Fiat ha detto chiaramente che intende avere una gamma completamente elettrica. L’autonomia per questo modello nelle varianti top di gamma arriverà oltre a 500 km di autonomia. I motori invece dovrebbero avere un range di potenza che andrà da 200 a 450 cavalli.

Ricordiamo che Oliver Francois ha anche detto che questo modello contemporaneamente sostituirà anche la Fiat 500L destinata a uscire di scena a brevissimo. Quanto al design è probabile una rottura rispetto al modello attuale anche per via delle diverse dimensioni.

Vedremo dunque quali altre novità e aggiornamenti arriveranno nei prossimi mesi a proposito di Fiat 500XL, un modello che comunque difficilmente arriverà prima del 2025 ma che quando alla fine sbarcherà in concessionaria è destinato a far parlare a lungo di se e a garantire un buon quantitativo di immatricolazioni a Fiat assieme al futuro B-SUV che nascerà nel 2023 nello stabilimento di Tychy in Polonia.

Looks like you have blocked notifications!