in

I motori turbo Fiat e Jeep pronti per Peugeot e Citroen

Stellantis ha confermato che Peugeot e Citroën utilizzeranno in Brasile i propulsori turbo di Fiat e Jeep nei loro modelli

Fiat Logo

Molte notizie nel settore automobilistico richiedono tempo per essere confermate ufficialmente dalle aziende, ma dietro le quinte sono già date per scontate. Uno di queste è l’adozione dei motori turbo Stellantis prodotti a Betim (MG), e già utilizzati in Fiat Pulse e Toro e in Jeep Compass e Commander, nei veicoli dei marchi francesi del gruppo. A marzo, l’amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, in visita in Brasile, ha dichiarato che la sinergia era qualcosa di ovvio, ma non aveva dettagliato i piani del conglomerato affinché ciò accadesse.

Motori Fiat e Jeep per Peugeot e Citroen in Brasile

Questo lunedì 8 novembre, in occasione di una presentazione dei motori T4 e T3, il direttore tecnico dei motori e delle trasmissioni di Stellantis, Vittorio Doria, ha confermato che Peugeot e Citroën utilizzeranno i propulsori nei loro modelli.

Alla domanda se Peugeot e Citroën sostituiranno i motori 1.6 THP con il nuovo GSE, il dirigente ha affermato che i marchi adotteranno la nuova linea di motori, ma non ha fissato la data in cui ciò avverrà o se i nuovi motori subentreranno al 1.6, attualmente disponibile sulla Citroën C4 Cactus e sulla Peugeot 2008, considerando i veicoli prodotti nella regione.

In numeri, il motore che più si avvicina al 1.6 THP è il 1.3 quattro cilindri. Ci sono 185 CV e 27,5 kgfm, contro 173 CV e 24,5 kgfm. Tuttavia, né C4 Cactus né 2008 hanno piani a breve termine per cambiare generazione.

I primi modelli a ricevere motori sviluppati dalla ex FCA, ancor prima della creazione di Stellantis, saranno la nuova Citroën C3, che utilizzerà il 1.0 tre cilindri, ma aspirato, della famiglia Firefly, e la Peugeot 208, che cambierà il 1.6 aspirato dal 1.0 turbo da 130 CV e 20,4 kgfm. Le due nuove funzionalità dovrebbero essere lanciate nel corso del 2022, con la C3 che arriverà prima, sempre nella prima metà, e la 208 che verrà aggiornata successivamente.

Ti potrebbe interessare: Fiat e Jeep: ecco gli ultimi dati sulle vendite in Europa nel 2020 di tutti i modelli

 

Looks like you have blocked notifications!