in

Alfa Romeo, anche con le elettriche le sportive Quadrifoglio

La vocazione elettrica di Alfa Romeo resterà intatta pure con la transizione elettrica.

Per carità, come è lontana la transizione elettrica lo sono tutte le voci e le indiscrezioni che circolano da ambienti vicini ad Alfa Romeo.

Pertanto, nulla è scritto e nulla è definito.

Ma se c’è una qualità da associare ad Alfa Romeo è il suo essere sportiva.

E una cosa che anche al completamento della transizione elettrica non muterà, stando ad alcune indiscrezioni, è la vocazione elettrica della casa del Biscione.

Tradotto in termini pratici, anche le auto elettriche della casa di Arese potrebbero avere la versione Quadrifoglio.

Il CEO Imparato non ha svelato nulla sul primo nuovo veicolo elettrico di Alfa Romeo

Che Alfa Romeo stia lavorando per valutare come passare alla mobilità sostenibile e come non perdere i tratti distintivi della sua gamma di autovetture, è assai evidente.

Da tempo si dice che dal 2027 Alfa Romeo potrebbe avere tutta la gamma elettrificata. Intanto, Jean Philippe Imparato, qualche giorno fa ha ufficializzato la data a partire dalla quale Stellantis presenterà e commercializzerà il suo primo veicolo Full Electric.

In base a ciò che il CEO di Alfa Romeo ha detto, sarà il 2024 l’anno buono.

Solo questa l’anticipazione di Imparato, per il resto l’Amministratore delegato di Alfa Romeo, nominato da Carlos Tavares alla guida del Biscione, è stato vago. Non si sa nemmeno quale sarà il modello totalmente elettrico che inizierà la gamma Alfa Romeo n 2024.

Alfa Romeo quadrifoglio anche con l’elettrico?

Pare scontato che alcuni modelli di Alfa Romeo, anche i super storici, saranno rivisitati e prodotti in versione EV.

Il primo modello tutto elettrico di Alfa Romeo che vedrà i natali nel 2024, non si sa ancora in che segmento finirà.

Le indiscrezioni che spingono a credere che saranno molti i nuovi modelli elettrificati di Alfa Romeo che avranno comunque la versione sportiva, sostengono pure che si inizierà dal primo modello che avrà già la sua versione Quadrifoglio.

Alfa Romeo Palade elettrico

Le ipotesi sul primo modello elettrico del Biscione si susseguono copiose

Come detto, non ci sono ancora notizie certe e ufficiali e nemmeno Imparato ha fatto trapelare niente. Restano voci e indiscrezioni come quelle date dal sito Carscoops secondo il quale di tratterà di un B-Suv.

Altre voci non confermate sostengono che il nome del primo veicolo elettrificati della casa di Arese sarà Palade.

E la linea e le basi del nuovo B-Suv dovrebbe ricalcare altri modelli di altri marchi del colosso Stellantis. E si vocifera che potrebbero essere la Peugeot 2008, la Opel Mokka e la DS 3 Crossback.

Ciò che è assolutamente intrigante è lo scoprire come la casa di Arese vorrà dotare questi nuovi veicoli elettrici della loro versione sportiva Quadrifoglio.

Va bene le motorizzazioni, che inevitabilmente saranno più potenti e con più cavalli come variante vuole.

Ma serviranno anche sospensioni adatte, assetto e linee adatte ad una super sportiva come ogni versione Quadrifoglio storicamente ha adottato nell’universo del Biscione.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento