in

Maserati Grecale: avvistato un prototipo con specifiche USA

Per ora non si conoscono le possibili differenze con il modello europeo

Maserati ha già fissato la data di presentazione del nuovissimo Maserati Grecale che avverrà esattamente il 16 novembre 2021. Il secondo SUV del Tridente è stato avvistato più volte in diverse foto spia pubblicate su Internet.

L’ultimo prototipo, questa volta con specifiche statunitensi, è stato ripreso dal solito leaker Walter Vayr mentre effettuava dei test sulle strade di Torino. Anche questo muletto dispone del rivestimento camuffato ufficiale con le scritte Maserati e Grecale sparse un po’ ovunque.

Maserati Grecale USA prototipo foto spia
Maserati Grecale USA tre quarti posteriore

Maserati Grecale: a Torino è stato avvistato un prototipo con specifiche statunitensi

Per ora non possiamo ancora distinguere le differenze fra la versione europea e quella dedicata al mercato statunitense, ma sul retro possiamo vedere ben quattro terminali di scarico che però sono diversi da quelli impiegati sull’ultimo prototipo in versione Trofeo avvistato qualche giorno fa. Magari potrebbe trattarsi sempre del Maserati Grecale Trofeo, ma la versione USA differirebbe per alcune caratteristiche, fra cui proprio l’impianto di scarico.

Proprio come gli altri modelli presenti in questo momento nella gamma del marchio di Stellantis, la versione Trofeo si posizionerà al vertice con diverse caratteristiche di fascia alta.

Maserati Grecale USA prototipo foto spia

Il nuovo Grecale sorgerà sulla piattaforma Giorgio condivisa con Stelvio e Giulia di Alfa Romeo e sarà assemblato nello stabilimento di Cassino (in provincia di Frosinone). Sotto il cofano dovremmo trovare diverse motorizzazioni, fra cui il V6 biturbo da 2.9 litri dello Stelvio Quadrifoglio, in cui riesce a erogare 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima.

Resta anche la possibilità del nuovo Nettuno V6 biturbo da 3 litri che ha debuttato sulla MC20 20. In quest’ultima riesce a sviluppare 630 CV e 730 Nm. Oltre alla versione Trofeo, la gamma del nuovo Maserati Grecale sarà composta anche dalle varianti GT e Modena.

È previsto inoltre l’utilizzo del motore a quattro cilindri in linea abbinato alla tecnologia ibrida nella stessa configurazione presente sulla Ghibli Hybrid. Non ci resta a questo punto che attendere il 16 novembre per scoprire tutte le caratteristiche del secondo SUV del Tridente.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento