in

Callum Ilott: ecco come è andato il debutto nella IndyCar

Il penultimo round si svolgerà il prossimo weekend a Laguna Seca

Callum Ilott IndyCar Portland

Callum Ilott, pilota inglese della Ferrari Driver Academy, ha preso parte alla sua prima gara nella IndyCar Series a Portland lo scorso fine settimana. Dopo aver conquistato una buona qualifica, purtroppo si è dovuto ritirare per un problema alla vettura.

È stata un settimana intensa durante la quale, come mi aspettavo, ho avuto molto da imparare per familiarizzare con questo nuovo tipo di corsa”, ha detto Ilott dopo aver fatto il suo debutto nella IndyCar.

Callum Ilott: il giovane pilota ha debutto ufficialmente nella IndyCar Series

Secondo quanto riportato, il giovane pilota si è dovuto ritirare a causa di un problema meccanico. Nonostante ciò è stato comunque un weekend importante per il debuttante. Le qualifiche sono andate bene con una 19ª posizione conquistata nella sua prima sessione nella più importante serie di monoposto presente negli Stati Uniti.

Ha concluso davanti a nomi importanti come Simon Pagenaud, Rinus VeeKay e Romain Grosjean. La partenza è stata abbastanza frenetica, con diverse collisioni che hanno provocato il caos all’inizio della curva 1. Callum Ilott non è sfuggito al caos ma è riuscito a proseguire al 18º posto dietro la pace car.

La bandiera verde è uscita dopo 11 giri e il pilota è risalito al sesto posto grazie a un carico di carburante elevato che gli ha permesso di arrivare fino al giro 31 prima di rientrare ai box. A 20 giri dalla fine, un problema alla monoposto ha purtroppo costretto a fermarsi al lato della pista.

La sua vettura è stata recuperata e riportata ai box. Il suo team Juncos-Hollinger Racing, rientrato in questa categoria dopo uno stop temporaneo, è riuscito a risolvere il problema, permettendo al pilota di fare gli ultimi giri della gara a Portland.

Non siamo stati in grado di correre tutta la gara, ma abbiamo acquisito molta esperienza, che sarà utile per prepararci bene al prossimo round di Laguna Seca”, ha detto il 22enne.

Inoltre, non dovrà aspettare molto per tornare in pista poiché il penultimo round della stagione IndyCar si svolge il prossimo fine settimana, con i piloti che scenderanno in pista per le prime prove libere venerdì.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento