in ,

Ferrari 812 GTS: Tiff Needell adora il sound del V12 aspirato | Video

La configurazione meccanica è la stessa della 812 Superfast coupé

Ferrari 812 GTS Tiff Needell

La Ferrari 812 GTS è la prima spider prodotta in serie del suo genere dal 1969. Abbiamo di fronte una delle GT decapottabili più entusiasmanti disponibili in questo momento sul mercato. Basata sulla 812 Superfast con carrozzeria coupé, la cabrio del cavallino rampante impiega soli 14 secondi per aprire/chiudere il tettuccio fino a una velocità di 45 km/h.

Tiff Needell del canale YouTube Lovecars, molto famoso nel Regno Unito, ha avuto l’opportunità di testare con mano la nuova scoperta di Maranello e il verdetto finale è abbastanza ovvio. L’ex pilota da corsa è rimasto particolarmente colpito dal sound prodotto dal motore V12 aspirato da 6.5 litri, in grado di sviluppare una potenza di ben 800 CV.

Ferrari 812 GTS Tiff Needell
Ferrari 812 GTS interni

Ferrari 812 GTS: la nuova spider del cavallino rampante messa alla prova da Tiff Needel

L’unico problema con un propulsore del genere è che è difficile godersi il sound che emette negli scenari quotidiani in quanto riesce a raggiungere i 100 km/h in meno di 3 secondi. Il recensore infatti ha dichiarato che la Ferrari 812 GTS può essere utilizzata solo in prima e seconda marcia ma non completamente se si rispettano i limiti di velocità.

L’esemplare messo alla prova dispone di varie finiture in fibra di carbonio del valore di 22.000 sterline (25.439 euro), cerchi in nero opaco dal costo di 5500 sterline (6359 euro) e una retrocamera da 1500 sterline (1734 euro).

Ferrari 812 GTS Tiff Needell

L’elenco degli optional non finisce qui perché abbiamo il badge del cavallino rampante sul volante e il supporto ad Apple CarPlay dal costo di 2500 sterline (2890 euro), per un totale di 335.000 sterline (387.372 euro). Da notare che la differenza tra il prezzo di partenza della 812 GTS e l’esemplare testato è di 41.850 sterline (48.390 euro), cifra che è possibile impiegare per acquistare un’altra auto nuova di zecca.

Tiff Needell conclude la sua prova sottolineando che i motori V12 aspirati sono ormai in via di estinzione, quindi un’auto come la Ferrari 812 GTS riuscirà a mantenere il suo valore nei prossimi anni o addirittura diventare ancora più esclusiva.

Secondo le ultime indiscrezioni, Ferrari potrebbe mantenere in vita il 12 cilindri abbinandolo a un motore elettrico montato sull’assale anteriore. Per scoprire maggiori informazioni sulla decappottabile del cavallino rampante, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento