in

Aggiornamento Alfa Romeo Giulia e Stelvio restyling

Novità non positive per quanto riguarda l’aggiornamento di Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia e Stelvio
Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Arrivano nuove indiscrezioni a proposito del restyling di Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Secondo la pagina Facebook ‘Alfa Romeo Project’ ci sarebbe stato uno slittamento in avanti dei tempi relativi alla presentazione dell’aggiornamento di metà carriera delle due auto della casa automobilistica del Biscione. Si parla adesso della fine del 2022 per il loro arrivo sul mercato.

Novità non positive per quanto riguarda l’aggiornamento di Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Lo sviluppo delle nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio dovrebbe partire nel corso del prossimo mese di giugno. A quanto pare però questo restyling dovrebbe essere ancora più leggero del previsto. Esteticamente parlando, infatti si dice che le due auto dello storico marchio milanese riceveranno delle modifiche leggere a fari, allestimenti e poco altro.

Inoltre, sempre secondo quanto riporta la pagina Facebook “Alfa Romeo Project”, alla fine Stellantis avrebbe deciso di non modificare più di tanto gli interni, a differenza di quanto era emerso negli scorsi mesi.

Altra brutta notizia sarebbe la decisione di non continuare lo sviluppo della versione PHEV. Insomma se queste voci dovessero risultare confermate certamente non una bella notizia per tutti coloro i quali attendevano con ansia di sapere come sarebbe stato il restyling di Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Si tratterebbe dell’ennesimo ritardo per Alfa Romeo che deve fare i conti con l’arrivo posticipato di Tonale e Brennero.

Vedremo dunque quali altri aggiornamenti arriveranno nelle prossime settimane per quanto riguarda il restyling di Alfa Romeo Giulia e Stelvio, che ricordiamo al momento sono le uniche due auto presenti nella gamma della casa milanese aspettando il SUV Alfa Romeo Tonale che però come sappiamo non sarà presentato prima di marzo del prossimo anno.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: la gamma sarà ampia e Cassino sarà la base principale

Alfa Romeo Giulia e Stelvio MY 2021
Novità non positive per quanto riguarda l’aggiornamento di Alfa Romeo Giulia e Stelvio che sarà ritardato

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo vince tre importanti premi ai The Best Brands di Auto Bild

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI