in

Fiat e-Ducato: aperti gli ordini in un altro paese

Fiat Professional comunica di aver aperto il portafoglio ordini del Fiat E-Ducato elettrico anche in Olanda

Fiat E-Ducato

Fiat Professional comunica di aver aperto il portafoglio ordini del Fiat E-Ducato elettrico anche in Olanda. Ciò significa che una versione completamente elettrica è disponibile anche per il Ducato, il veicolo base più diffuso per i camper.

Il Fiat E-Ducato elettrico sarà disponibile a breve. A causa del costoso pacco batterie, il Fiat E-Ducato è più costoso da acquistare rispetto a una versione con motore diesel. I prezzi del veicolo base partono da poco più di 50.000 euro. Tuttavia,  i costi di utilizzo sono notevolmente inferiori.

Fiat offre l‘E-Ducato elettrico in quasi tutte le configurazioni così come le conosciamo dalle versioni diesel. Ci sono versioni da 3,5 tonnellate e 4,25 tonnellate che offrono un carico utile di 1,9 tonnellate. Il Fiat E-Ducato è offerto con due pacchi batteria. La batteria base è una batteria da 47 kWh, ad un costo aggiuntivo esiste anche una versione con pacco batterie da 79 kWh. In entrambi i casi, il Ducato elettrico ha un motore elettrico da 90 kW (122 CV) che eroga una coppia di 280 Nm.

Con il pacco batterie più grande, Fiat E-Ducato ha un’autonomia massima di 370 chilometri secondo il ciclo urbano WLTP (WLTP City Cycle). Con il normale ciclo WLTP è un po ‘meno. Il Fiat E-Ducato con la batteria più piccola ha un’autonomia di 235 km (anche WTLP City Cycle). In autostrada, dove la resistenza dell’aria gioca un ruolo importante, l’autonomia è ovviamente molto più ridotta. La guida su terreni collinari può essere molto efficiente. Lì, l’energia utilizzata per guidare verso l’alto viene ampiamente rigenerata durante la discesa frenando.

Ti potrebbe interessare: Nuovo Fiat Ducato: l’ultimo prototipo svela le novità in arrivo

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI