in

Opel lascia il Mainz come sponsor

Opel dice addio come sponsor al club FSV Mainz 05, in Bundesliga la casa tedesca rimarrà solo come sponsor del Borussia Dortmund

Opel Arena Mainz
Opel Arena Mainz

Solo altri tre mesi e l’Opel Arena sarà storia. La casa automobilistica ha deciso di cedere i suoi diritti di denominazione presso la sede della Bundesliga squadra di calcio FSV Mainz 05. Il fornitore di servizi tessili con sede a Wiesbaden, Mewa, acquisirà i diritti il ​​1 ° luglio per un periodo di cinque anni. Opel, ha annunciato il management dell’azienda, guiderà in futuro un nuovo concetto di sponsorizzazione calcistica: l’azienda vuole concentrare il proprio impegno.

Non resta che il contratto Opel con il Borussia Dortmund

In altre parole: Opel si ritirerà da Magonza, le partnership con Bayer Leverkusen e Fortuna Düsseldorf erano già scadute, la casa automobilistica ha salutato l’SC Freiburg nel 2017. Non resta che un club professionistico tedesco con un contratto Opel: il Borussia Dortmund.

Opel è uno dei partner più importanti di BVB da nove anni. Il pacchetto di sponsorizzazione in due parti è iniziato nel 2012 con il club da un lato e l’allora allenatore del Dortmund Jürgen Klopp come ambasciatore del marchio dall’altro. Anche dopo il 2015, quando Klopp lasciò il Borussia per il Liverpool, entrambi i contratti continuarono ad esistere.

Per la stagione 2017/18, Opel è persino salita nella line-up di sponsorizzazione del BVB, e da allora il logo del fulmine della squadra con sede a Rüsselsheim è stato decorato sulle maniche delle maglie della squadra nera e gialla. L’accordo, che porterà a BVB tra i 7 ei 10 milioni di euro all’anno a seconda del successo sportivo, è stato concluso fino all’estate del 2022. Abbinato a un’opzione per altri due anni.

Secondo le ultime informazioni e indiscrezioni, i colloqui tra BVB e Opel su un’ulteriore estensione della partnership inizieranno dopo la fine di questa stagione. E i segnali sono chiari: in futuro la casa automobilistica vuole concentrare la sua sponsorizzazione calcistica in Bundesliga completamente sul Borussia Dortmund, e la connessione potrebbe persino essere ampliata. In tempi di Coronavirus finanziariamente estremamente tesi, sarebbe un vero colpo di stato per BVB. Anche l’ex allenatore del Borussia Jürgen Klopp rimarrà a bordo di Opel come ambasciatore del marchio.

Ti potrebbe interessare: I concessionari dei marchi Citroën, DS, Peugeot e Opel hanno citato in giudizio Stellantis Netherlands

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento