in ,

Ferrari FXX K: camera car mozzafiato a Imola | Video

Sul circuito del Santerno, le rombanti emozioni regalate dalla Ferrari FXX K.

Ferrari FXX K
Fonte: NM2255 Car HD Videos

Una Ferrari FXX K si offre nel suo splendore dinamico in un video on board sulla pista di Imola. Qui, nel weekend del 18 aprile, andrà in scena un Gran Premio di Formula 1, dopo il rientro nel giro dello scorso anno. Vedere e sentire la vettura laboratorio della casa di Maranello sul nastro d’asfalto dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari regala emozioni pazzesche. Le sue danze fra Tamburello, Villeneuve, Tosa, Piratella, Acque Minerali, Variante Alta e Rivazza sono vera musica per le orecchie.

A fare da orchestra ci pensano, in modo inebriante, i 12 cilindri del suo motore. Roba che le hypercar elettriche dell’era moderna possono soltanto sognare, anche in versione da gara. Protagonista delle riprese è un esemplare di proprietà di un cliente giapponese, che ci delizia con questo camera car, pubblicato dall’utente YouTube NM2255 Car HD Videos.

Laboratorio da pista per clienti vip

Ferrari FXX K
Vista frontale

La Ferrari FXX K è un’auto di ricerca, il cui programma di sviluppo ha coinvolto una clientela selezionata. Solo pochi collezionisti hanno avuto il privilegio di assicurarsi un esemplare del modello, destinato all’uso in pista. Per loro la casa di Maranello ha creato uno specifico programma, su importanti circuiti del mondo. Si può parlare, a ragione, di un capolavoro tecnologico, ma anche lo stile è al top.

Non è un caso che la vettura si sia aggiudicata il Red Dot Best of the Best 2015. Nel 2016 è stato il turno del Compasso d’Oro e poi del Premio Gold Award agli IF Design Awards 2016 di Monaco di Baviera. Quest’ultimo è il riconoscimento più prestigioso messo in palio dall’istituto di Hannover. A convincere i giurati è stata la perfetta miscela fra estetica e funzionalità. Ma la Ferrari FXX K non è nata per i concorsi d’eleganza. Ben altra la sua missione, anche se l’occhio viene deliziato, per inviare felici stimoli sensoriali al cuore degli appassionati.

Tecnologia da monoposto di Formula 1

Ferrari FXX K
Specchio di coda

Questa vettura laboratorio si caratterizza per un livello prestazionale di assoluta eccellenza. La K presente nella sigla è un riferimento alla tecnologia “Kers” di recupero dell’energia cinetica. Tale soluzione concorre ad esaltare le performance in pista. Facile intuire il loro tenore, sia per la qualità del progetto, sia per la firma che porta il mezzo. I numeri sono al top.

Basti dire che la potenza massima tocca quota 1050 cavalli. Oggi, magari, questa cifra non fa impressione in valore assoluto, ma nel 2014 (quando il modello sbocciò) era un valore spaventoso. Il motore termico concorre al risultato per 860 cavalli, gli altri giungono dall’unità elettrica. Sul fronte della coppia motrice si è oltre i 900 Nm. La libertà offerta dall’assenza di vincoli omologativi e regolamentari ha consentito ai tecnici di sbizzarrirsi, per esaltare anche il quadro emotivo.

C’è pure la FXX K EVO

Ferrari FXX K
Profilo laterale

Base di partenza è stata LaFerrari, con il suo cuore da 6262 centimetri cubi. Cilindrata, quest’ultima, conservata dalla Ferrari FXX K, che si spinge però molto oltre sul piano dell’elettronica, del sistema propulsivo e dell’aerodinamica attiva e passiva. Le prestazioni se ne giovano in modo importante, perché è cresciuta l’efficienza. Del resto, si tratta di un’auto espressamente pensata per la pista, che non deve scendere a compromessi su altri fronti.

Nella sezione di coda spiccano due candelabri, composti da una pinna verticale e da un profilo orizzontale, poi rimpiazzati da un vistoso alettone a tutta larghezza. Il risultato è un miglioramento ulteriore della downforce. La versione EVO della Ferrari FXX K mantiene lo stesso motore del modello precedente ma adotta nuove soluzioni stilistiche ed aerodinamiche, che migliorano il quadro prestazionale. Inebrianti le emozioni offerte da questa “rossa”. Basta guardare il video odierno, sulla pista di Imola, per averne una chiara percezione, anche se in una tela virtuale. Buona visione e…buon divertimento!


Foto | Ferrari

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento