in

Stellantis rilascia questo lunedì i diritti relativi alla distribuzione di Faurecia ai suoi azionisti

I diritti relativi alla distribuzione delle azioni di Faurecia ai suoi azionisti saranno rivelati questo lunedì

faurecia

Tra pochi giorni non parleremo più di Faurecia come della controllata Peugeot. Come previsto dall’annuncio a fine 2019 del matrimonio tra Peugeot SA e Fiat Chrylser per creare Stellantis, il 39,3% di Faurecia detenuto dal gruppo automobilistico sarà distribuito agli azionisti.

I diritti relativi alla distribuzione delle azioni di Faurecia ai suoi azionisti saranno rivelati questo lunedì

In termini concreti, ogni azionista di Stellantis riceverà 0,017029 azioni Faurecia per ogni azione Stellantis. Ciò corrisponde, approssimativamente, a 59 Faurecia ricevute per 1 di Stellantis. A questo si aggiungeranno 0,096677 euro pagati in contanti per azione Stellantis perché, per motivi tecnici legati alla fusione, lo scorso autunno Peugeot aveva venduto il 7% di Faurecia. Riferendosi ai prezzi delle due società giovedì sera, ciò rappresenta un ritorno per l’azionista (in titolo e in contanti) di Stellantis di 0,896 euro, ovvero un rendimento del 5,9%.

Se prendiamo l’esempio di qualcuno che possiede 120 azioni Stellantis, otterrà 2.043 azioni Faurecia e 11,60 euro, vale a dire, tenendo conto del futuro compenso per le frazioni di azioni, 2 azioni Faurecia e, approssimativamente (il prezzo di vendita delle frazioni di azioni non è ancora noto) 13,62 euro in contanti. La distribuzione delle azioni e il pagamento in contanti avverranno la settimana successiva, il 22 marzo, data in cui, guarda caso, Faurecia integrerà l’indice Next 20, l’anticamera del Cac 40.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: la distribuzione delle azioni di Faurecia è diventata incondizionata

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI