in

‘Il futuro dell’impianto di Ellesmere Port Vauxhall è nelle mani di Boris Johnson’

Il leader del Cheshire West e del Chester Council chiede al primo ministro Boris Johnson di impegnarsi per garantire il futuro dello stabilimento di Vauxhall

Boris Johnson
Boris Johnson

Il leader del Cheshire West e del Chester Council chiede al primo ministro Boris Johnson di impegnarsi per garantire il futuro dello stabilimento di Vauxhall a Ellesmere Port. Il leader del Consiglio Cllr Louise Gittins ha scritto una lettera al Primo Ministro inglese Boris Johnson e ha descritto la decisione di fronte all’impianto di produzione di veicoli come “una delle decisioni più cruciali” per il futuro della produzione automobilistica e di una produzione di veicoli più ecologici in questa regione del Regno Unito.

Nelle ultime settimane sono in corso discussioni con i nuovi proprietari del sito Stellantis sul futuro del sito, che impiega più di 800 persone. Il futuro dello stabilimento è stato messo in dubbio a causa della necessità di ammodernamento e dell’avvicinamento alla fine della produzione di auto a benzina e diesel entro il 2030.

La scorsa settimana, un portavoce della società madre Vauxhall, Stellantis, ha risposto in merito alle segnalazioni di interruzione della produzione nel loro stabilimento di Cheshire. Hanno detto: “La pandemia COVID riguarda l’intero mondo automobilistico causando fluttuazioni nel mercato dei nuovi veicoli. Dall’inizio della crisi COVID, gestiamo quotidianamente la nostra attività produttiva, impianto per impianto, adattando la nostra attività industriale alle tendenze del mercato automobilistico e tenendo conto delle diverse situazioni che stiamo affrontando.”

“L’attuale chiusura di nuove autosaloni continua ad avere un impatto significativo sulla domanda di nuovi veicoli.  Ma Cllr Gittins ha ora scritto al Primo Ministro Boris Johnson, invitandolo a salvare il futuro dell’impianto e centinaia di posti di lavoro. Ufficiali e membri di Cheshire West e Chester Council hanno lavorato insieme ad altre agenzie per offrire un ampio pacchetto di supporto per il sito.

Nella sua lettera, Cllr Gittins afferma: “I partner locali, inclusi noi, Cheshire e Warrington LEP, hanno lavorato a lungo nelle ultime settimane con il team di gestione locale dell’azienda e i tuoi funzionari per mettere insieme la più forte offerta di supporto locale possibile insieme Investimenti governativi. “Ho scritto due volte a Rishi Sunak e Kwasi Kwarteng nelle ultime settimane e attendo con impazienza le loro risposte.”

Ti potrebbe interessare: Vauxhall: il nuovo logo è stato installato presso Chalton House

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento