in

Stellantis: Aramisauto potrebbe diventare pubblica

Aramisauto, filiale di Stellantis (PSA – FCA), acquista CarSupermarket.com, un “pioniere britannico nella vendita di auto usate”, e punta a una possibile IPO

Aramisauto
Aramisauto

Un’importante IPO si profila per il 2021 alla Borsa di Parigi. Volendo “accelerare la sua espansione europea”, la piattaforma internet per la vendita di veicoli Aramisauto, filiale di Stellantis, vuole “esplorare la possibilità di una IPO su Euronext Parigi nel 2021 “, subordinatamente alle condizioni di mercato e all’ottenimento delle autorizzazioni regolamentari.

Un’IPO rafforzerebbe la flessibilità strategica e finanziaria del gruppo per consentirgli di cogliere le importanti opportunità di crescita per venire e accelerarne lo sviluppo in Europa”, in un mercato “molto frammentato”, sottolinea il management.

Aramisauto, secondo il suo comunicato stampa, ha acquisito una quota di maggioranza di MotorDepot Ltd, la società madre del sito CarSupermarket.com, presentata come “pioniera britannica nella vendita di auto usate “. Il gruppo non svela i termini precisi dell’operazione, che alzerà l’asticella del miliardo di euro di fatturato, dopo l’espansione in Spagna con Clicars nel 2017 e in Belgio con Cardoen nel 2018.

Prima della sua fusione con Fiat Chrysler all’interno di Stellantis, PSA aveva acquisito circa il 70% del capitale di Aramisauto. In caso di IPO, Stellantis “manterrebbe una quota di maggioranza nel gruppo, mentre i due co-fondatori di Aramis Group rimarrebbero azionisti chiave”, si legge nel comunicato. Da settembre 2019 a settembre 2020, in un mercato dell’usato molto dinamico, Aramis ha registrato un fatturato di 831 milioni di euro, in crescita del 12% su un anno.

Fondata nel 2001, CarSupermarket.com ha registrato vendite per oltre 220 milioni di sterline nel 2020, vendendo 20.000 auto attraverso i suoi due marchi “CarSupermarket.com” e “Motordepot.co.uk” e una rete di 12 agenzie. Come Aramisauto, anche CarSupermarket.com gestisce un sito di ricondizionamento dei veicoli.

Ti potrebbe interessare: Stellantis passa a 84 ore lavorative settimanali presso lo stabilimento di Sterling Heights

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento