in

Fiat domina le vendite di febbraio in Brasile con 4 vetture nella top 10

A poche ore dalla fine del mese in Brasile Fiat è riuscita a piazzare ben 4 auto nella top ten delle vetture più vendute di febbraio

Fiat Logo
Fiat Logo

In attesa di conoscere i dati ufficiali che saranno pubblicati da Fenabrave all’inizio della prossima settimana, possiamo anticiparvi l’elenco dei modelli preferiti dai brasiliani a febbraio. Questi mostrano la grande forza della Fiat in questo inizio di 2021, con 4 modelli tra i primi 10 classificati.

Fiat riesce a piazzare 4 modelli nella top ten delle auto più vendute a febbraio

Con 9.360 unità, Fiat Strada si piazza al secondo posto, a meno di mille unità dalla leader Chevrolet Onix (10.225). Argo (6.214) e  Mobi  (6.010), che erano tra i primi 5 modelli nella prima metà del mese, hanno perso una posizione ciascuno piazzandosi rispettivamente al quinto e sesto posto.

Il pickup Toro è al 9 ° posto, il modello ha registrato 5.617 unità. Se contiamo anche la Jeep Renegade (5.825), leader tra i SUV / crossover, il gruppo Fiat Chrysler adesso divenuto Stellantis ha ottenuto la metà dei modelli nella top ten delle auto più vendute in Brasile.

Uscendo al di fuori della top ten troviamo altre due vetture di Fiat rispettivamente alla posizione 24 e 25 tra le auto più vendute a febbraio in Brasile. Ci riferiamo a Fiat Fiorino e Uno che hanno venduto rispettivamente 2.053 e 1.963 unità. Insomma indubbiamente un buon mese per Stellantis ed in primis per il marchio Fiat in Brasile.

Per quanto riguarda invece la classifica nel suo insieme, Con 7.691 unità, la Hyundai HB20 ha completato il podio. La numero 1 tra le berline, la Chevrolet Onix Plus (6.473) è arrivata quarta, 2 posizioni sopra la prima metà. Gol (5.832) e T-Cross (5.505) erano i rappresentanti di VW nella top 10.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: la class action per la riparazione della frizione di Dodge Dart alle battute finali

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento