in

Jeep Wrangler: introdotte ufficialmente le mezze porte

Il nuovo optional è disponibile per le versioni Sport, Rubicon, Sahara, Rubicon 392 e 4xe

Jeep Wrangler mezze porte

Jeep ha deciso di introdurre negli Stati Uniti una nuova caratteristica di serie per l’iconica Jeep Wrangler che promette di offrire “un’esperienza di guida diversa dal solito”. Parliamo della possibilità di aggiungere le mezze porte in alternativa a quelle standard. Tale optional, annunciato di recente, abbassa ulteriormente i finestrini, offrendo agli occupanti ancora più libertà all’aria aperta e una migliore visuale durante l’off-road.

L’optional delle mezze porte parte da 2350 dollari per la Wrangler a due porte e può essere scelto direttamente in fase di configurazione negli stessi colori della carrozzeria. La buona notizia è che l’esemplare acquistato verrà fornito comunque con le porte normali assieme alle mezze porte che possono essere utilizzate sia su strada che fuoristrada. Questo nuovo optional è disponibile per le varianti Sport, Rubicon, Sahara, Rubicon 392 e 4xe del veicolo.

Jeep Wrangler mezze porte
Jeep Wrangler Rubicon a quattro porte con mezze porte

Jeep Wrangler: la casa automobilistica ha annunciato ufficialmente le mezze porte

Le mezze porte possono essere sostituite rapidamente usando le stesse cerniere e connessioni elettriche delle porte normali. Ciò significa che funzionano anche con gli specchietti elettrici, il rilevamento degli angoli ciechi, le chiusure elettriche e altro ancora. I finestrini sono di plastica e non si alzano né si abbassano ma possono essere inseriti nella porta o estratti completamente senza utilizzare attrezzi.

Jeep afferma che i finestrini sono resistenti alle intemperie e possono essere ordinati per adattarsi alla capote morbida di base o a quella premium disponibili per la Jeep Wrangler. Le porte sono realizzate utilizzando la stessa struttura in acciaio di quelle standard e sono coperte da una garanzia di 3 mesi/36.000 miglia nel caso dei nuovi veicoli.

Un portavoce della casa automobilistica americana ha dichiarato che il nuovo optional è disponibile soltanto per l’ultima generazione del SUV. Per quanto riguarda i prezzi, la versione base costa 2350 dollari (1933 euro) per il modello a due porte e 3995 dollari (3286 euro) per quello a quattro porte mentre la variante premium costa rispettivamente, 2550 dollari (2097 euro) e 4395 dollari (3615 euro).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento