in

Nuova Citroën C3 Sporty potrebbe essere prodotta a Porto Real

Il nuovo veicolo dovrebbe arrivare sul mercato come un crossover compatto

Nuova Citroën C3 Sporty ultime foto spia

Stellantis ha ufficialmente confermato un paio di giorni fa che presto avvierà la produzione di una nuova auto nello stabilimento di Porto Real (Rio de Janeiro) in concomitanza con la celebrazione dei 20 anni di attività. Senza fornire dettagli aggiuntivi, a parte l’utilizzo della piattaforma modulare CMP, il nuovo gruppo celebra 1,7 milioni di veicoli realizzati e 2 milioni di motori prodotti in questo impianto brasiliano.

Antonio Filosa, nuovo responsabile di Stellantis America Latina, ha dichiarato che lo stabilimento di Porto Real ha ricevuto costanti investimenti nei processi di sistemi di produzione e nello sviluppo di persone e talenti in questi ultimi due decenni in modo da portare il meglio della qualità ai suoi consumatori.

Nuova Citroën C3 Sporty ultime foto spia
Nuova Citroën C3 Sporty, uno degli ultimi prototipi avvistati per strada

Citroën C3 Sporty: il nuovo veicolo atteso nello stabilimento di Porto Real potrebbe essere questo

Grazie all’export, il sito latinoamericano ha generato importanti cambi per la regione del Sud Fluminense e per l’intero paese, essendo anche un importante generatore di reddito e di occupazione per l’intera filiera automobilistica locale. Filosa ha precisato anche che sono stati fatti investimenti dal 2009 per implementare una nuova variante della piattaforma modulare CMP, dando vita a una nuova gamma di veicoli.

Al momento non conosciamo ancora quale sarà il primo modello di questa line-up ma sappiamo che Citroën ha testato il successore dell’attuale C3. Si tratta di un prodotto il cui design è in sinergia con quanto fatto in India con il lancio della C5 Aircross. L’attuale gamma della casa automobilistica francese proposta in Brasile conta attualmente C3, C3 Aircross e C4 Cactus, oltre ai veicoli commerciali Jumpy e Jumper.

Nuova Citroën C3 Sporty ultime foto spia

Visto che si tratta di un brand che ha bisogno di rinnovare rapidamente il suo portfolio di prodotti, nella seconda metà di quest’anno dovrebbe debuttare la nuova Citroën C3 Sporty. Quello che sappiamo fino ad ora su questo veicolo è che sarà un crossover compatto i cui test sono già iniziati in Brasile (e in India).

Il SUV compatto con lunghezza inferiore ai 4 metri dovrebbe piazzarsi al di sotto della C4 Cactus nella line-up dell’azienda, anche se probabilmente utilizzeranno lo stesso motore EC5M da 1.6 litri oppure il tre cilindri 1.2 con potenza fino a 90 CV. La prossima Citroën potrebbe inaugurare un nuovo segmento di mercato costituito da vetture di queste dimensioni. Ciò permetterebbe di ridurre i costi e mantenere il prezzo al di sotto degli altri competitor attuali.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento