in

La Maserati MC20 ottiene un nuovo riconoscimento: è “Super Sports Car of The Year”

Prosegue la striscia positiva di riconoscimenti per l’interessante nuova sportiva del Tridente: l’ultimo premio è stato vinto ai GQ Car Awards 2021

Maserati MC20

La Maserati MC20 apre il 2020 con un ulteriore premio. Dopo aver vinto al Festival Automobile International, la MC20 del Tridente prosegue la scia di riconoscimenti in questi primissimi mesi del 2021. Stavolta la sportiva modenese vince un ulteriore prestigioso riconoscimento, quello dei GQ Car Awards 2021 dove la Maserati MC20 ha vinto il premio di Super Sports Car of The Year.

Come ormai accade dallo scorso anno, il riconoscimento è stato attribuito alla MC20 tramite una cerimonia di premiazione tenutasi in streaming sulla piattaforma IGTV del British GQ. Un ulteriore riconoscimento quindi che certifica le qualità di una sportiva apprezzata sin da subito dal grande pubblico. Un riconoscimento che premia la capacità del saper fare italiano e ancora di più ciò che sa fare Maserati che vede nella MC20 la sportiva che apre una nuova era.

Grande soddisfazione a Modena

La Maserati MC20 è infatti stata realizzata presso lo stabilimento Maserati di Modena ed è stata interamente concepita dall’interessante Innovation Lab Maserati. La giuria che ha decretato il premio di Super Sports Car of The Year, destinato alla MC20, si è lasciata affascinare dal fascino che riesce a trasmettere la sportiva del Tridente; linee che rimandano a prestazioni di gran classe grazie alle prerogative introdotte dall’ormai noto V6 Nettuno capace di 630 cavalli di potenza che permette punte di velocità massima di 325 km/h e un tempo necessario per raggiungere i 100 km/h da fermo inferiore ai 3 secondi.

Il British GQ ha ammesso che “la Maserati ha un fascino inestinguibile e il lancio di MC20 dimostra che il Brand è di nuovo sulla cresta dell’onda. Nuovissima, con soluzioni tecniche molto interessanti e un motore V6 Twin Turbo da 630 CV montato in posizione centrale, MC20 ha classe, carisma e originalità”. Parole di grande orgoglio sono anche quelle di Davide Grasso, appena riconfermato anche sotto la gestione Stellantis, CEO di Maserati: “il lancio di MC20 dello scorso anno ha inaugurato la nuova Era di Maserati e siamo veramente felici che il duro lavoro svolto dal team sia stato riconosciuto da British GQ. Siamo onorati di ricevere questo prestigioso riconoscimento e siamo fortemente proiettati nel nostro coraggioso nuovo futuro con questa vettura unica nel suo genere. Siamo innovativi per natura, alimentati dalla passione e unici per il nostro design. Questi sono i valori che hanno animato i fratelli Maserati più di 106 anni fa e sono gli stessi valori che da Modena prendono il volo e mettono Maserati al centro del palcoscenico mondiale della mobilità”.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento