in

Peugeot: calo delle immatricolazioni del 10,9% a gennaio in Francia

Peugeot: il marchio francese ha registrato un calo delle immatricolazioni del 10,9% a 26.063 unità in Francia a gennaio

Peugeot marchio di riferimento Portogallo

Nel mese di gennaio, il gruppo PSA ha registrato nel mercato auto della Francia un calo del -16,8% (nelle autovetture) con 42.924 immatricolazioni dopo aver registrato -4,4% nel mese di dicembre e -23,4% in quello di novembre. Il marchio Peugeot ha registrato un calo delle immatricolazioni del 10,9% a 26.063 unità complessive.

Peugeot: il marchio francese ha registrato un calo delle immatricolazioni del 10,9% a 26.063 unità in Francia a gennaio

Il mercato francese totale delle autovetture nuove (PC) è sceso del 5,8% a gennaio per tutti i produttori. Il numero di immatricolazioni per questo mese di gennaio è 126.381, in calo dell’11,78% a dicembre e del -27,03% a novembre. Ricordiamo inoltre che nei 12 mesi del 2020 il numero di immatricolazioni è diminuito del -25,5%.

Il numero di immatricolazioni del gruppo Renault è aumentato del + 2,1% (PC) a gennaio. Il numero di immatricolazioni è diminuito del -15,4% a dicembre e del -34,2% a novembre. Per Peugeot quindi il 2021 non inizia bene in Francia dato che la casa automobilistica del Leone ha accusato un calo maggiore di quello medio del mercato nel suo insieme. Si spera ovviamente che il marchio di Stellantis possa già invertire la rotta sin dal mese di febbraio che è appena iniziato in quello che rimane il suo mercato principale.

Ti potrebbe interessare: Peugeot: ecco cosa ha detto João Mendes numero uno del marchio in Spagna

Peugeot
Peugeot: il marchio francese ha registrato un calo delle immatricolazioni del 10,9% a 26.063 unità in Francia a gennaio

Ti potrebbe interessare: La fusione di PSA con Fiat Chrysler crea maggiori opportunità per Mangualde

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI