in

Faurecia discuterà il 22 febbraio le conseguenze dell’arrivo di Stellantis

Il cambiamento imminente nella struttura degli azionisti di Faurecia apre nuove prospettive che saranno presentate il 22 febbraio 2021

faurecia

Il cambiamento imminente nella struttura degli azionisti di Faurecia apre nuove prospettive che saranno presentate il 22 febbraio 2021 in un Investor Day. Il completamento della fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e il gruppo PSA, efficace dallo scorso 16 gennaio, ha fatto nascere il nuovo gruppo Stellantis che ora è il principale azionista di Faurecia. Nell’ambito di questo importante cambiamento di azionisti, Faurecia ha nominato Lazard e JP Morgan come consiglieri co-finanziari e Berenberg e Societe Generale come gestori di Flowback.

Il cambiamento imminente nella struttura degli azionisti di Faurecia apre nuove prospettive che saranno presentate il 22 febbraio 2021

Faurecia accoglie con favore la decisione di Stellantis di distribuire le sue azioni in natura ai suoi azionisti. Questa distribuzione sarà soggetta all’approvazione dell’assemblea generale Straordinaria di Stellantis il prossimo 8 marzo 2021.

Questa distribuzione aumenterà il flottante di Faurecia. Inoltre essa migliorerà il suo profilo sui mercati finanziari e permetterà al gruppo di affermare la sua strategia di azienda indipendente. L’Investor Day fornirà una visione complessiva della strategia e delle prospettive a medio termine del gruppo e delle sue attività.

Ti potrebbe interessare: PSA annuncia il completamento della vendita di una parte della sua partecipazione in Faurecia

Stellantis
Stellantis: Il cambiamento imminente nella struttura degli azionisti di Faurecia apre nuove prospettive che saranno presentate il 22 febbraio 2021

Ti potrebbe interessare: Stellantis distribuirà il vaccino COVID-19 ai dipendenti dello stabilimento di Belvidere

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento