in

Peugeot trasferisce la produzione della 208 Allure in Marocco

Peugeot ha deciso di trasferire la produzione della sua Peugeot 208 Allure in Marocco, al fine di soddisfare la forte domanda

Peugeot 208 Allure

Arrivano interessanti novità da Peugeot. A quanto pare la casa automobilistica francese, che fa parte del nuovo gruppo Stellantis, ha deciso di trasferire la produzione della sua Peugeot 208 Allure in Marocco, al fine di soddisfare la forte domanda. La vendita di questa vettura rappresenta infatti un enorme successo per la casa automobilistica del Leone.

Peugeot ha deciso di trasferire la produzione della sua Peugeot 208 Allure in Marocco, al fine di soddisfare la forte domanda

Le vendite delle finiture di alta gamma della Peugeot 208 fino ad allora prodotte nello stabilimento di Trnava sono in aumento. Risultato: la fabbrica slovacca è in grosse difficoltà. Il brand del leone ha quindi deciso di affidare la produzione delle versioni Allure al sito marocchino di Kénitra.

Questa fabbrica produce già la Peugeot 208 Access e Like. Jean-Philippe Imparato, l’ex amministratore delegato che è stato appena trasferito all’Alfa Romeo dove ricoprirà il ruolo di responsabile, ha confermato questa informazione durante un’intervista a L’Argus rilasciata nelle scorse ore.

Ti potrebbe interessare: Peugeot, in attesa del nuovo piano industriale: la nuova gamma punterà su premium e sportività

Peugeot e-208
Peugeot: la casa automobilistica francese ha deciso di trasferire la produzione della sua Peugeot 208 Allure in Marocco, al fine di soddisfare la forte domanda

Ti potrebbe interessare: Le prestazioni di Fiat in USA potrebbero scoraggiare Stellantis dal riportare Peugeot in quel mercato

Lascia un commento