in

Opel grazie a Stellantis spera nel rilancio in Sud Africa

Peugeot Citroen South Africa (PCSA) diventa distributore ufficiale del marchio Opel in Sud Africa a partire da gennaio 2021

Opel rinnova immagine

Opel era una volta tra i marchi automobilistici più venduti in Sud Africa, ma dopo essere stata trascurata e poi abbandonata dalla General Motors quando è stata ceduta, il marchio tedesco è stato relegato per anni nella posizione di importatore a basso volume nel paese.

Ma ora Opel spera di ritrovare appeal grazie all’avvento del gruppo Stellantis e alla nomina di Peugeot Citroen South Africa (PCSA) come distributore ufficiale del marchio a partire da gennaio 2021. Ciò lo allinea allo scenario internazionale, con la casa madre di Peugeot PSA che ha acquistato Opel da GM nel 201.

È interessante notare che PSA si è appena fusa con Fiat Chrysler per formare una nuova società chiamata Stellantis. Sebbene in futuro ci saranno sicuramente sinergie tecniche tra i prodotti PSA e FCA, resta da vedere se i marchi rientreranno sotto un unico ombrello anche in Sud Africa.

La partnership tecnica tra Peugeot e Opel è già consolidata, con prodotti come Crossland e Grandland X attualmente costruiti attorno alle piattaforme Peugeot, e l’ultima ad abbandonare la sua architettura GM per un po ‘di DNA francese è la sesta generazione di Opel Corsa.

Opel diventa il terzo marchio ad essere distribuito da PCSA in Sud Africa, dopo Peugeot e Citroen. “È una progressione naturale, poiché i tre marchi si completano a vicenda, ognuno dei quali fa appello a uno specifico profilo di cliente”, ha affermato l’amministratore delegato di PCSA Leslie Ramsoomar.

“Inoltre, consente ai nostri rivenditori multimarca di avere un unico punto di contatto con l’OEM”. Tuttavia, la società assicura anche che ci saranno interruzioni minime per rivenditori e clienti, senza modifiche immediate pianificate alla rete di concessionari esistente.

“Una delle nostre aree di interesse per quest’anno è la formazione, con particolare attenzione alla qualità e al servizio clienti, lavorando con la rete di concessionari esistente”, ha aggiunto Ramsoomar.

Ti potrebbe interessare: Opel a Eisenach importante cambio della guardia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento