in

Alfa Romeo Tonale: la versione di produzione potrebbe debuttare a settembre

Previsto il lancio di una versione speciale Launch Edition dedicata ai primi acquirenti

Le Alfa Romeo Giulia e Stelvio non sono state all’altezza delle aspettative di Alfa Romeo, considerando che Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha investito 1 miliardo di dollari per progettare la piattaforma Giorgio su cui le due vetture si basano. Se ciò non bastasse, recentemente sono state eliminate dalla gamma le Giulietta e 4C.

Perciò, la storica casa automobilistica di Arese ha bisogno di un nuovo modello per ritornare a splendere. Negli ultimi mesi sono emerse in rete tantissime informazioni riguardanti la versione di produzione dell’Alfa Romeo Tonale che arriverà sul mercato sotto forma di un crossover compatto.

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale, non è previsto l’arrivo della versione Quadrifoglio

Alfa Romeo Tonale: le prime vendite dovrebbero iniziare a novembre 2021

Presentato in anteprima sotto forma di concept quasi due anni fa, il nuovo veicolo del Biscione si sta avvicinando sempre di più alla presentazione ufficiale, anche se lentamente. Citando una fonte interna, Motor.es sostiene che l’evento di presentazione del modello di produzione si terrà a settembre mentre le vendite dovrebbero partire in tutta Europa a novembre, con i primi acquirenti che riceveranno una versione Launch Edition disponibile in pochi esemplari.

Sono delle informazioni molto simili a quelle riportate il mese scorso dalla pagina Facebook Alfa Romeo Project. Lo stesso report continua dicendo che le concessionarie Alfa Romeo inizieranno a proporre il Tonale a partire da febbraio 2022. Secondo quanto riportato, circa il 90% del design della show car mostrata due anni fa circa sia stato mantenuto sul modello di produzione.

I cambiamenti più significativi dovremmo trovarli su fari e specchietti laterali. Non ci aspettiamo una versione Quadrifoglio del nuovo Tonale poiché sembra che una variante ad alte prestazioni non sia una priorità per la casa automobilistica di Arese.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, il veicolo di serie potrebbe prendere in prestito i motori del Jeep Renegade e aggiungere un propulsore ibrido plug-in con potenza di circa 250 CV. Oltre all’Alfa Romeo Tonale, il marchio milanese dovrebbe lanciare un altro modello che pare si chiamerà Brennero e arriverebbe nel 2022.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento