in

PSA Sochaux: confermati altri tre giorni lavorativi dopo Natale

Tre giorni di produzione aggiuntivi sono previsti lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 dicembre, su base volontaria presso lo stabilimento PSA di Sochaux

PSA Sochaux
PSA Sochaux

È stato annunciato nei giorni scorsi ma adesso è confermato. Tre giorni di produzione aggiuntivi sono previsti lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 dicembre, su base volontaria presso lo stabilimento PSA di Sochaux. Saranno effettuati sull’impianto 2, che produce Peugeot 3008, 5008 e Opel Grandland X, e abbinati, secondo quanto annunciato dalla direzione all’inizio di dicembre, con un “bonus di agilità di 75 euro”.

Tre giorni di produzione aggiuntivi sono previsti lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 dicembre presso lo stabilimento PSA di Sochaux

Consentiranno di produrre 1.200 veicoli aggiuntivi per soddisfare la domanda, a seguito della riapertura delle concessioni dal 28 novembre. “Dobbiamo tutti congratularci con noi stessi per il successo commerciale della Peugeot 3008, 5008, in un anno di cui non vi ricorderò quanto sia stato difficile”, ha commentato il direttore di produzione Christophe Montavon, che desidera “ringraziare i Sochaliens che ancora una volta hanno risposto ”.

I volontari lavoreranno la mattina: dalle 6:00 alle 13:50 lunedì e dalle 5:05 alle 13:15 martedì e mercoledì. I sindacati, se sono stati contenti di vedere gli ordini rimanere a questo livello, hanno accolto con favore l’annuncio di queste giornate lavorate. Però allo stesso tempo hanno messo in evidenza anche alcune problematiche come la “mancanza di personale”, le difficoltà organizzative, o “la fatica dei dipendenti “(CFTC).

CFTC e FO hanno messo in evidenza un premio eccezionale troppo basso, CFDT ha chiesto il “ritorno del VSD [squadra del fine settimana] per alleggerire il lavoro dei dipendenti”.

Ti potrebbe interessare: Peugeot 308: l’ultima GTI ha lasciato lo stabilimento di Sochaux

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento