in

Goodwood conferma il calendario completo degli eventi per il 2021

Il Festival of Speed 2021 si terrà dall’8 all’11 luglio

Goodwood Speedweek

The Goodwood Estate sta pianificando di ospitare tutti e tre i suoi eventi di Motorsport nel 2021 dopo che il programma precedente è stato annullato a causa del coronavirus. Il calendario automobilistico partirà il 15-16 maggio 2021 con la 78th Members’ Meeting. Dall’8 all’11 luglio, invece, si terrà il Festival of Speed mentre dal 17 al 19 settembre sarà il turno del Revival.

Nessuno dei tre eventi si è svolto nel 2020, anche se ad ottobre si è tenuto a porte chiuse lo Speedweek che ha fuso il Festival of Speed e il Revival in un’unica manifestazione. Il pubblico potrà partecipare al nuovo calendario di eventi in tutta sicurezza, con i biglietti in vendita a partire dal 1° febbraio. Il numero di partecipanti sarà limitato e ovviamente l’azienda darà priorità a coloro che hanno acquistato i biglietti quest’anno.

Goodwood Festival of Speed Event
Goodwood, il Festival of Speed 2021 si terrà a luglio

Goodwood: ecco gli eventi che si terranno nel corso del prossimo anno

Ogni appuntamento sarà gestito in conformità con tutte le varie linee guida per evitare problemi. Come al solito, l’evento sarà aperto soltanto ai membri del Goodwood Road Racing Club. Quest’ultimo è stato spostato dalla consueta data di aprile a maggio per evitare scontri con altri eventi di settore e per concedere più tempo per l’organizzazione.

Il Festival of Speed, il più grande evento fra i tre, tornerà per celebrare il tema che era stato pianificato per il 2020: The Maestros – Motorsport’s Great All-Rounders. Qui verranno premiati piloti, team e costruttori che hanno avuto successo nel Motorsport. Maggiori dettagli sull’evento arriveranno nelle prossime settimane ma possiamo aspettarci un mix di auto nuove e d’epoca e con alcuni produttori che probabilmente sveleranno delle novità.

Il Revival celebrerà il periodo d’oro del Goodwood Motor Circuit: 1948-1966. Le auto storiche, molte delle quali guidate da famosi piloti e celebrità, saranno portate sul percorso di eventi ricreati in modo autentico.

Il Duca di Richmond, proprietario di Goodwood, ha detto: “Più di ogni altra cosa, sono le persone che rendono i nostri eventi così speciali: i piloti, i team, il nostro staff e, soprattutto, i fan. Siamo rimasti incredibilmente delusi di non poterli accogliere ai nostri tanto amati eventi del 2020. Ora siamo entusiasti di poter annunciare che tutti e tre gli eventi di sport motoristici torneranno il prossimo anno. Grazie a tutti i nostri fedeli seguaci che hanno rinnovato i loro biglietti o si sono uniti alla Goodwood Supporters’ Association, che ci ha aiutato in un anno molto difficile“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento