in

DS Techeetah presenta l’auto 2021 di Vergne e Da Costa

DS Techeetah ha presentato l’auto con cui gareggeranno i campioni Jean-Éric Vergne e Antonio Féxlix Da Costa nella stagione 2021 di Formula 1

DS Techeetah
DS Techeetah

DS Techeetah ha presentato l’auto con cui gareggeranno i campioni Jean-Éric Vergne e Antonio Féxlix Da Costa nella stagione 2021 di Formula 1. Questo pomeriggio, il team ha celebrato l’evento di presentazione del progetto 2021. Il team ha svelato come sarà la propria vettura per la prossima stagione, anche se i piloti hanno chiarito che nel primo ePrix dell’anno utilizzeranno la vettura con cui hanno corso a Berlino. Entro il quarto o quinto evento hanno già in programma di portare la nuova macchina.

“La nuova macchina è più aggressiva, ma non la porteremo alle prime gare. Prenderemo la stessa macchina della scorsa stagione e quella che abbiamo vinto a Berlino. La nuova vettura sarà probabilmente per il quarto o quinto round . Sono sicuro che sarà un passo avanti “, ha promesso Da Costa.

“Vincere dipende dal lavoro, dietro di noi c’è un grande gruppo di persone che lavora sodo tutto l’inverno. Poi dipende anche da noi. La gente ha puntato molto in alto. Questa squadra ha vinto gli ultimi due campionati. Abbiamo pressione, ma è positivo. Se non ci fossero pressioni, significherebbe che a nessuno importa “, ha aggiunto Da Costa.

Da parte sua, Vergne è felicissimo che sia giunto il momento delle presentazioni, poiché sa che l’inizio della stagione si avvicina e ha lanciato un messaggio in cui non sottovaluta nessuno dei suoi rivali.

“È bello essere qui. Sembra che la stagione stia ricominciando, con le presentazioni. Non credo ci sia alcun segreto per vincere. Si tratta di unità del pilota con la squadra, molto lavoro, è un lungo viaggio. inflessione che esiste per tutta la stagione “, ha commentato Vergne da parte sua.

“Probabilmente siamo la squadra più piccola della Formula E e questo ci dà flessibilità per ottenere ciò che vogliamo. Abbiamo una grande qualità in questa squadra. Sempre dopo ogni gara, torniamo alla fabbrica per rivedere e vedere cosa avremmo potuto fare meglio”. ha aggiunto il francese.

Ti potrebbe interessare: DS 9: ecco i prezzi e gli allestimenti disponibili per l’ammiraglia

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento