in

Con Fiat Professional la prevenzione fa un passo avanti

Lunedì 23 Fiat Professional ha lanciato la campagna “Gioca d’anticipo” o “Stay One Step Ahead”

Fiat Professional
Fiat Professional

Novembre è il mese dedicato alla prevenzione dei problemi di salute degli uomini e, per sottolinearne l’importanza, lunedì 23 Fiat Professional ha lanciato la campagna “Gioca d’anticipo” o “Stay One Step Ahead”. Dedicato agli uomini, è progettato per sensibilizzare sull’importanza di condurre uno stile di vita sano.

L’iniziativa è la doverosa prosecuzione del tour Salute al Maschile (SAM) o Men’s Health, svolto nel 2019 a bordo di un Fiat Ducato, visitando dodici città italiane e offrendo consulenza medica a oltre 1.000 uomini. Si stima che la campagna abbia sensibilizzato oltre 100.000 persone grazie alla collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi e Fondazione SIU, Società Italiana di Urologia.

Testimonianze speciali per un messaggio che potrebbe salvare vite umane

Quest’anno, sebbene sia stato impossibile organizzare un evento itinerante a contatto con il pubblico, Fiat Professional ha deciso di stare letteralmente un passo avanti e ribadire l’importanza della prevenzione in un altro modo, attraverso una serie di messaggi essenziali veicolati da alcuni extra- testimonial speciali: Marco Bianchi, rinomato mentore alimentare e responsabile dell’informazione scientifica della Fondazione Umberto Veronese, a partire da questa settimana, pubblicherà una serie di brevi video sui suoi canali social sottolineando l’importanza di seguire una dieta sana.

Dall’inizio di dicembre, invece, il celebre trio comico Gli Autogol si concentrerà sull’importanza dell’attività fisica come arma per prevenire molte malattie. Tutti i contenuti saranno caratterizzati dall’hashtag #giocadanticipo.

Ti potrebbe interessare: Trigano assume il CEO di Fiat Professional mentre la fusione FCA / PSA è in corso

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento