in

Opel: vacanze di Natale già iniziate nello stabilimento di Russelsheim

Nello stabilimento Opel di Rüsselsheim, le vacanze di Natale sono iniziate molto presto per alcuni dipendenti

Opel Russelsheim
Opel Russelsheim

Nello stabilimento Opel di Rüsselsheim, le vacanze di Natale sono iniziate molto presto per alcuni dipendenti. La bassa domanda di auto provenienti da quella fabbrica gioca un ruolo in questo.
L’industria automobilistica soffre della scarsa domanda di auto nuove. Ciò è in parte dovuto alla crisi, ma in alcuni casi il declino è ancora più forte. Questo vale per lo stabilimento Opel di Rüsselsheim, dove viene costruita Insignia.

Per molti dipendenti dello stabilimento Opel di Russelsheim le vacanze di Natale sono già iniziate

L’Insignia non si vende più molto bene, e per di più c’è il calo generale della domanda di auto nuove. Motivo per cui Opel ha inviato una parte del suo personale a Rüsselsheim a casa prima delle “vacanze di Natale”, riferisce Automobilwoche. Il produttore utilizza sia le ferie regolari che l’orario di lavoro ridotto per questo. I lavoratori non sono attesi di nuovo in officina fino al 7 gennaio.

Un altro motivo menzionato è la preparazione per la produzione di due nuovi modelli a Rüsselsheim. Una parte della fabbrica è quindi temporaneamente non operativa per la produzione. Probabilmente si tratta della prossima Opel Astra, ma anche la nuova DS 4 dovrebbe venire prodotta in questa fabbrica. Vedremo come si evolverà nei prossimi mesi la situazione nella fabbrica del marchio tedesco.

Ti potrebbe interessare: Nuova Opel Corsa: il 16% della produzione totale è riservata alla versione elettrica

Opel
Opel

Ti potrebbe interessare: Nuova Opel Corsa si conferma l’auto compatta più popolare in Germania

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI