in

Jeep Grand Cherokee 2022: le ultime foto spia ci mostrano la versione a tre file

Il quattro cilindri turbo da 2 litri dovrebbe essere il motore base della nuova generazione

Jeep Grand Cherokee 2022 foto spia Michigan
Jeep Grand Cherokee 2022 foto spia Michigan

Jeep sta pianificando di riprogettare completamente la sua popolare Jeep Grand Cherokee e sarà il primo grande cambiamento dal 2010. Oltre alla versione standard a due file, la casa automobilistica americana aggiungerà un modello a tre file che si unirà al Wagoneer.

Nelle scorse ore, sono state pubblicate in rete le ultime foto spia di un prototipo mimetizzato in versione a tre file avvistato ad Ann Arbor, nel Michigan. Ciò significa che la Jeep Grand Cherokee 2022 si avvicina sempre di più al debutto ufficiale. Il nuovo SUV dovrebbe essere lanciato entro la fine di quest’anno e arriverà nelle concessionarie nei primi mesi del 2021.

Jeep Grand Cherokee 2022 foto spia Michigan
Jeep Grand Cherokee 2022, il prototipo dispone ancora di parecchio camuffamento

Jeep Grand Cherokee 2022: l’ultimo prototipo camuffato è stato avvistato nel Michigan

In base agli ultimi rumor, il veicolo avrà un passo leggermente più lungo rispetto al modello attuale in quanto dovrebbe utilizzare una versione modificata della piattaforma Giorgio usata da Alfa Romeo per costruire Giulia e Stelvio. Sia la variante a due file che quella a tre file di sedili avranno molto più spazio all’interno e un vano bagagli sicuramente più capiente per caricare tutti gli oggetti preferiti.

Con tutto il camuffamento presente su questo prototipo individuato nelle scorse ore, e con il passo più lungo, il cofano allungato e la parte posteriore più grande, ci aspettiamo delle proporzioni simili a quelle del Dodge Durango per il modello a tre file. La nuova Grand Cherokee dovrebbe portare anche diversi cambiamenti importanti nell’abitacolo che sarà più lussuoso e meglio equipaggiato rispetto al modello uscente.

Sicuramente, gli interni del SUV non saranno all’altezza di quanto mostrato tramite il concept Grand Wagoneer recentemente svelato ma possiamo aspettarci diverse novità come ad esempio dei display touch più grandi. Ci aspettiamo anche una serie di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) di ultima generazione e altre caratteristiche digitali.

Arrivando alle motorizzazioni, il motore a quattro cilindri in linea turbo da 2 litri, presente nella Wrangler, si troverà probabilmente sul modello base e potrebbe essere abbinato alla tecnologia ibrida. Atteso anche il Pentastar V6 da 3.6 litri con eTorque come propulsore base, probabilmente per la versione a tre file.

Ci sarà anche una variante ibrida plug-in e persino l’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri utilizzato sul Durango SRT Hellcat da 720 CV. Maggiori informazioni sulla Jeep Grand Cherokee 2022 arriveranno di sicuro nei prossimi mesi, quindi restate sintonizzati.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI