in

Peugeot utilizzerà le celle della batteria ACC nell’e-3008

Peugeot e-3008 sarà caratterizzato da celle della batteria di Automotive Cell Company (ACC)

Nuova Peugeot 3008 Black Pack

Peugeot prevede di lanciare l’e-3008 completamente elettrico nell’autunno del 2023. Il SUV elettrico siederà sulla nuova piattaforma completamente elettrica eVMP e sarà caratterizzato da celle della batteria di Automotive Cell Company (ACC), la joint venture delle filiali di Total e PSA Saft e Opel.

L’Argus ha riportato i piani, citando Yann Vincent, amministratore delegato di Automotive Cells Company. Vincent ha dichiarato al sito di notizie che la piattaforma eVMP, annunciata per la prima volta questa estate, sarà equipaggiata con batterie ACC prodotte a Douvrin, nel nord della Francia. Vincent ha affermato che PSA acquisterà da ACC solo “se le celle prodotte avranno un prezzo corretto e saranno competitive in termini di prestazioni”. È anche chiaro che le celle della batteria saranno disponibili solo in quantità inizialmente limitate dalla fine del 2023 o dall’inizio del 2024.

PSA, quindi, sembra fare affidamento sulle cellule di BYD come piano B. L’Argus si riferisce agli addetti ai lavori che affermano che BYD fornirà sicuramente le celle per la versione cinese dell’e-3008 , e forse anche per le celle prodotte a Sochaux , Francia. In ogni caso, le celle della batteria ACC saranno a bordo delle nuove generazioni di Opel Grandland X, Citroën C5 Aircross e DS 7 Crossback al più tardi dal 2023. Recentemente ci sono state anche speculazioni su un successore puramente elettrico della Opel Monza basato su eVMP.

Secondo il gruppo PSA, raggrupperanno le celle ACC in batterie con una capacità da 60 a 100 kWh, il che dovrebbe consentire un’autonomia compresa tra 400 e 650 chilometri. Secondo Vincent, useranno la classica chimica delle cellule NMC ma con un basso contenuto di cobalto. Promette: “Le nostre nuove celle, che saranno validate nel 2021, avranno una densità energetica maggiore”.

L’azienda francese sta attualmente allestendo una linea pilota per la produzione di celle nel sud-ovest della Francia. Questo è fondamentalmente solo il precursore della produzione di celle in serie, che è poi pianificata a Douvrin nel nord della Francia e a Kaiserslautern in Germania presso Opel. La produzione in serie dovrebbe iniziare nel 2023 in Francia e nel 2024 in Germania. Inizialmente, PSA prevede una capacità di produzione di otto GWh, successivamente fino a 24 GWh.

Ti potrebbe interessare: Peugeot e-3008, il nuovo SUV elettrico compatto che entrerà in scena nel 2023

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento