in

Bosch mostra la tecnologia di uno speciale asse elettrificato per auto elettriche

L’assale elettrificato è la soluzione di Bosch per ridurre il peso e guadagnare spazio nelle auto elettriche

Bosch
Bosch

Nei veicoli elettrici la grande sfida è risolvere i problemi di peso e spazio, e ovviamente il prezzo, poiché le soluzioni avanzate che esistono e che permettono di ridurre il peso, aumentano anche il prezzo finale pagato dal cliente. Bosch ha una soluzione che sta guadagnando popolarità tra i marchi per i suoi importanti vantaggi: l’assale elettrificato. Un sistema che offre più spazio e riduce il peso, come dimostrato sul telaio scorrevole Benteler.

L’assale elettrificato è la soluzione di Bosch per ridurre il peso e guadagnare spazio nelle auto elettriche

Bosch ha spiegato che la sua combinazione è uno dei sistemi più compatti del settore: il motore elettrico, la trasmissione e l’elettronica di potenza sono fusi in un unico pezzo liberando spazio. Una tecnologia è integrata nell’albero e può offrire una vasta gamma di potenze, da un minimo di 50 kW a un massimo di 300 kW, cifre che tradotte in un motore a scoppio significa una forcella da 67 CV a 402 CV e tra 1000 e 6000 Nm di coppia massima, quindi si adatta perfettamente alle esigenze di qualsiasi auto elettrica, sia essa urbana, utility, compatta, SUV, auto sportiva o anche un furgone elettrico .

Ma oltre allo spazio, il peso è notevolmente ridotto. Il fornitore spiega che un motore elettrico da 150 kW , come quello della Volkswagen ID.3, pesa circa 90 chilogrammi, circa la metà di un blocco di benzina con 204 CV. Questa significativa riduzione del peso significa anche che è del 94% più efficiente del tradizionale motore a combustione.

Questa è la tecnologia di propulsione più avanzata disponibile oggi, anche per i futuri modelli elettrici che vedremo oltre il 2022. La Mercedes EQS e la Maserati Grecale sono due delle future auto equipaggiate con un asse posteriore elettrificato e con semiconduttori a base di carburo realizzati in silicio che trasmette corrente senza perdite, il che aumenterà l’efficienza dei dispositivi elettrici fino al 6 percento . Inoltre, anche le batterie si evolveranno, riducendone le dimensioni ma mantenendo la loro capacità e autonomia, il tutto per abbassare il prezzo finale di vendita.

Ti potrebbe interessare: Bosch è una delle più grandi aziende in Brasile per numero di brevetti

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento